• Google+
  • Commenta
22 marzo 2007

Verona, formazione con il fondo sociale europeo

Ancora opportunità di formazione per disoccupati o inoccupati in possesso del diploma di laurea triennale o del vecchio ordinamento; l’’Uni

Ancora opportunità di formazione per disoccupati o inoccupati in possesso del diploma di laurea triennale o del vecchio ordinamento; l’’Università degli Studi di Verona propone, infatti, il Master di 1° livello, co-finanziato dalla Regione Veneto e dal Fondo Sociale Europeo, in “Mediazione linguistica per la qualità dei servizi al pubblico”, il cui obiettivo è formare figure professionali specializzate in grado di lavorare negli uffici pubblici a diretto contatto con l’utenza, anche di diversa nazionalità. Il master comporta l’attribuzione di 60 Crediti Formativi Universitari (CFU), oltre a quelli acquisiti per conseguire la laurea o la laurea specialistica e prevede una formazione di 500 ore (350 in aula e 150 di stage).
La quota di iscrizione al corso è di € 500,00, ma sono previste agevolazioni e riduzioni.
Le domande di ammissione devono essere presentate personalmente o inviate tramite posta entro le ore 13.00 di venerdì 6 aprile alla Direzione Didattica e Servizi agli Studenti – Area Formazione Post Lauream – Ufficio Master, Corsi di Perfezionamento e di Aggiornamento Professionale, via San Francesco, 22 – 37129 Verona. L’apertura al pubblico dello sportello è dal lunedì al venerdì dalle 10 alle 13, tel. 045-8028477 / 8028166, segreteriastudenti.master@univr.it
Per maggiori informazioni e per scaricare il bando del master, consulta il sito www.univr.it alla voce Master – Facoltà di Facoltà di Lingue e Letterature Straniere – iscrizioni.

Google+
© Riproduzione Riservata