• Google+
  • Commenta
14 giugno 2007

Le religioni nella società italiana

“Il ruolo delle religioni nella costruzione di una nuova cultura nella società italiana”. È questo il tema principale della sessione di tre gio“Il ruolo delle religioni nella costruzione di una nuova cultura nella società italiana”. È questo il tema principale della sessione di tre giorni, che si terrà 14, 15 e 16 giugno. Gli incontri nascono dalla volontà comune di Master in politiche dell’incontro e mediazione culturale in contesto migratorio in collaborazione con il Master in scienze della cultura e delle religioni dell’università Roma Tre. Le lezioni si terranno in due sedi diverse, scelte non a caso, il 14 e il 15 nella sede del DAMS in via Ostiense 133 dalle 17.00 alle 20.00 e il 16 nella moschea di Roma presso il centro culturale islamico d’Italia in via della Moschea 85, alla stessa ora.
La sessione si pone l’obiettivo di fornire alcuni degli strumenti utili per comprendere le diversità delle religioni presenti in Italia, il rispettivo livello d’integrazione e le difficoltà di accettazione. Saranno giornate finalizzate al tentativo di gettare nuove basi ideali per una società italiana in cui l’integrazione religiosa non sia un utopia.
Durante i lavori interverranno il professore Giuseppe Bonfrate, docente di storia delle religioni, la dottoressa Maria Buonafede, il dottor Abdellah Redouane, segretario generale del Centro Culturale Islamico d’Italia e il professore Paolo Taviani, docente di storia delle religioni.
Per ulteriori informazioni è possibile rivolgersi a Natascia De Matteis e Federica Voci, ai rispettivi numeri: per la prima 0657067323 e 3479031541 per la Voci.

Google+
© Riproduzione Riservata