• Google+
  • Commenta
3 giugno 2007

Lub: La Conference Lombrada si chiude con la vittoria della LIUC

Dopo i risultati della scorsa settimana sembrava davvero impossibile, ma invece è successo dimostrando ampiamente che nella pallacanestro non
Dopo i risultati della scorsa settimana sembrava davvero impossibile, ma invece è successo dimostrando ampiamente che nella pallacanestro non si può mai dare niente per scontato. La LIUC, guidata da coach Isaac, si aggiudica il primo posto della Conference Lombarda, del Campionato Nazionale Universitario organizzato dalla LUB, riuscendo, oltre che a portare a casa la vittoria, anche a ribaltare il meno dieci della gara di andata, sconfiggendo la Bocconi (che sembrava non aver rivali) col punteggio di 75 a 57.
Questo disputato dalle due università era l’ultimo atto del girone nord ed era anche l’incontro più importante visto che assegnava la prima posizione e, dunque, la vittoria finale.
La gara tra queste due formazioni (università), è stata in equilibrio per i primi due quarti, con la Bocconi che mette in seria difficoltà la LIUC. Poi, però, col passare del tempo la formazione guidata da Isaac prende in mano le redini del gioco ed inizia a macinare punti, trascinata da uno strepitoso Pozzi (26 punti finali per lui). La Bocconi accusa il colpo e si lascia scappare la partita di mano, permettendo agli avversari di piazzare il parziale decisivo che oltre a decidere la gara, decreta anche il vincitore della Conference Lombarda.
La classifica finale del girone nord vede quindi primeggiare la LIUC, grazie alla miglior differenza canestri nei confronti della Bocconi in quanto entrambe terminano con un record di 3 vinte e 1 persa; mentre al terzo posto del girone si classifica la Cattolica che ha chiuso con un record negativo di 4 sconfitte, anche se in ogni gara ha sempre dimostrato di non essere una cattiva squadra giocando sempre alla pari con le altre.

Google+
© Riproduzione Riservata