• Google+
  • Commenta
20 giugno 2007

Partono i seminari formativi per la “start cup perugia – camerino 2007”

Dopo la presentazione ufficiale, prendono ora il via le giornate formative della “Start Cup Perugia Camerino 2007”, iniziativa organizzata dall’UniverDopo la presentazione ufficiale, prendono ora il via le giornate formative della “Start Cup Perugia Camerino 2007”, iniziativa organizzata dall’Università di Camerino, in collaborazione con l’Università di Perugia.
Gli incontri, organizzati dall’Industrial Liaison Office di Unicam, si terranno i prossimi 20 e 21 giugno presso la Sala degli Stemmi del Palazzo Ducale con inizio alle ore 9:45 e sono rivolti a studenti, laureati e ricercatori che abbiano idee per prodotti innovativi e siano interessati a trasformarle in una vera e propria impresa.

Mercoledì 20 giugno, i lavori si apriranno con i saluti e gli interventi del prof. Roberto Murri, Responsabile Obiettivo Trasferimento Tecnologico di Unicam e del dott. Claudio Santi, Responsabile Supporto Commerciale Banca Popolare di Ancona. BPA è uno degli sponsor locali della manifestazione, insieme alla Provincia di Ascoli Piceno. Seguiranno le relazioni del prof. Loris Nadotti e del prof. Angelo Montrone, entrambi dell’Università di Perugia, che illustreranno rispettivamente come valorizzare la ricerca attraverso la Start Cup e come avviene il passaggio dall’idea imprenditoriale al Business Plan d’impresa. Come è organizzata una S.r.l., invece, sarà il tema dell’intervento dell’avv. Silvano Sabatini di UNICAM.
La proprietà intellettuale: proteggere l’innovazione in ambito universitario e l’analisi di mercato saranno invece i temi trattati nella giornata di giovedì 21 giugno da Nicola Sbrenna, consulente esperto in proprietà intellettuale, e Fulvio Zufolino, consulente marketing.
L’Università di Camerino ha già organizzato, in collaborazione con l’Ateneo di Perugia, la Start Cup Perugia Camerino – Business Plan Competition nel 2006 e laureati e giovani ricercatori Unicam hanno dimostrato molto interesse ed ottenuto ottimi risultati.
La manifestazione si articola su due livelli: uno locale e uno nazionale. I tre progetti vincitori del concorso locale Perugia – Camerino, riceveranno premi in denaro. Potranno poi partecipare alla finale nazionale denominata “Premio Nazionale per l’Innovazione 2007”, entrando così in gara con i vincitori delle altre competizioni locali Start Cup, organizzate da numerose aggregazioni di atenei italiani, tutte aderenti all’associazione PNI Cube. Requisito per partecipare alla competizione tra i business plan è la presenza, nel gruppo che partecipa, di almeno uno studente/laureato o ricercatore UNICAM.
A partire dall’edizione 2007, il Premio Nazionale per l’Innovazione e quindi anche i concorsi locali avranno l’operatore telefonico VODAFONE come sponsor nazionale.

Google+
© Riproduzione Riservata

Copyright © 2004-2015 - Reg.Trib. Salerno n°1115 dal 23/09/2004 | CF: 95084570654 - P.IVA 01271180778

Magazine di informazione su Scuola, Università, Ricerca, Formazione, Lavoro
Attualità, Tendenza, Arts and Entertainment, Appunti, Web TV e Web Radio con foto, immagini e video.
Tutto quello che cercavi e devi sapere sui giovani e sulla loro vita.

Redazioni | Scrivi al direttore | Contatti | Collabora | Vuoi fare pubblicità? | Normativa interna | Norme legali e privacy | Foto | Area riservata |

Per offrirti la migliore esperienza possible questo sito utilizza cookies.
Continuando la navigazione sul sito acconsenti al loro impiego in conformità della nostra Cookie Policy