• Google+
  • Commenta
12 giugno 2007

Sapienza: ritorna l’estate!

Ricomincia l’estate della Sapienza, per il terzo anno consecutivo, il più antico Ateneo d’Europa darà spazio a giovani artisti emergen
Ricomincia l’estate della Sapienza, per il terzo anno consecutivo, il più antico Ateneo d’Europa darà spazio a giovani artisti emergenti. Dal 10 al 29 luglio, nell’ambito della ricca estate romana, La Sapienza diventerà un grande palcoscenico dove si potranno incontrare artisti affermati e giovani di talento che potranno esprimere tutta la loro creatività partecipando ad appositi concorsi. Tutto in un continuo vortice di eventi, dalla musica di SIM (Sapienza in musica), al teatro di “Sipario Sapienza”, alla poesia con “Medi di…versi” e alla fotografia con “Ritratti d’estate”. I ragazzi interessati alle varie sezioni artistiche possono iscriversi in questi giorni, scaricando il bando che si trova sul sito della Sapienza. Le selezioni e le serate finali avranno come sfondo il suggestivo scenario della Città Universitaria, in Piazzale Aldo Moro, nel quartiere storico delle notti dei giovani romani e non solo. Il 10 luglio alle ore 20.00 ci sarà l’inaugurazione di “Un’estate alla Sapienza”, un punto d’incontro per l’arte e la cultura emergenti.

Google+
© Riproduzione Riservata