• Google+
  • Commenta
13 giugno 2007

Una “Filovia” a Teramo

L’Università degli Studi di Teramo dispone di…una filovia! “Filovia” è il nome dell’innovativo servizio multimediale che prevede l’aumento delle postaL’Università degli Studi di Teramo dispone di…una filovia! “Filovia” è il nome dell’innovativo servizio multimediale che prevede l’aumento delle postazioni informatiche nel Campus di Coste Sant’Agostino e una nuova e moderna rete Wi-Fi per navigare nel Campus liberamente con il computer portatile. Collegandosi al portale dell’Università (www.unite.it) è anche possibile ascoltare le trasmissioni RadioFrequenza, la radio ufficiale di Ateneo, in onda tutti i giorni, nonchè visitare il laboratorio radiofonico e diventare protagonista di una trasmissione radiofonica.
Attivando tramite semplice registrazione la mail studenti dell’Università di Teramo (iltuonome@studenti.unite.it), si può accedere a tutti i servizi online, leggere ed inviare email, usufruire di uno spazio personale (e personalizzabile) gratuito di 20 MB e inviare allegati fino a 10 MB, avere un calendario e un diario, controllare la propria posizione amministrativa e didattica, visualizzare e stampare i dati anagrafici, il piano di studio, i crediti formativi e la situazione delle tasse.Già da marzo sono state aperte agli studenti due nuove aule informatiche. Una da 60 posti presso la sede della Facoltà di Giurisprudenza e l’altra, da 30 posti, nella sede di Scienze Politiche e di Scienze della Comunicazione. Per l’attivazione della mail è necessario il proprio numero di matricola e il codice PIN fornito insieme al bollettino per il pagamento delle tasse universitarie. Radio Frequenza è la radio dell’Università degli Studi di Teramo, in onda tutti i giorni sul sito di ateneo www.unite.it e sulla frequenza abruzzese 102 e marchigiana 101.3: venti rubriche settimanali, due notiziari quotidiani, trentacinque studenti impegnati nella conduzione e venti nella redazione, in un turn over costante. Lo studio radiofonico è aperto a tutti gli studenti che vogliono provare a cimentarsi con la radio; si trova al quarto livello della Facoltà di Giurisprudenza nel Campus di Coste Sant’Agostino, e dispone di un’aula informatica e di uno studio per la messa in onda.

Google+
© Riproduzione Riservata