• Google+
  • Commenta
27 luglio 2007

CTS: “don’t worry, be ISIC !!”

“Don’t worry, be ISIC”, ovvero lo slogan adottato dal CTS, il Centro Turistico Studentesco e Giovanile, per promuovere il progetto ISIC, una carta int“Don’t worry, be ISIC”, ovvero lo slogan adottato dal CTS, il Centro Turistico Studentesco e Giovanile, per promuovere il progetto ISIC, una carta internazionale dedicata a tutti gli studenti che amano spendere le proprie vacanze in giro per il mondo.
ISIC, acronimo di International Student Identity Card, distribuita dall’Associazione CTS, con il patrocinio niente meno che dell’UNESCO, è considerata ormai un vero e proprio documento internazionale che attesta lo status di studente, permettendo ai possessori di ottenere sconti e varie agevolazioni in ben 116 paesi, in tutto il mondo.
Dal 1968 infatti, grazie a questa iniziativa, si contano più di 40 milioni di ragazze e ragazzi che hanno usufruito di tariffe scontate per spostarsi su treni, traghetti ed autobus.
A una moltitudine di studenti sono stati riservati prezzi di favore negli ostelli, negli hotel, nelle pensioni convenzionate ed all’interno dei ristoranti.
Senza dimenticare il forte incentivo a scegliere un viaggio culturale, piuttosto che prettamente a scopo ludico, realizzato mediante ingressi ridotti nei musei e nelle aree di interesse artistico più importanti del pianeta.
Il costo dell’ISIC card, decisamente poco più che simbolico, è pari a 10 euro.
Da ricordare, tra i mille vantaggi dell’ISIC, anche i servizi accessori che è possibile richiedere insieme alla card, tra cui ricordiamo ISIConnect, una carta telefonica prepagata ricaricabile che consente di chiamare verso più di 200 paesi risparmiando fino al 70% delle tariffe consuete; ed Emergency Help Line, una sorta di assicurazione, peraltro del tutto gratuita, che accompagna lo studente 24 ore su 24, fornendogli assistenza in caso di necessità.
Per qualsiasi informazione aggiuntiva su come ad esempio reperire la carta ISIC, sulle convenzioni stipulate e sui paesi del mondo coinvolti dall’iniziativa, è possibile visitare la pagina dedicata sul sito del CTS, all’indirizzo http://www.cts.it/index.cfm?module= ActiveWeb&page=Webpage&s=isic
oppure, chi ha buona dimestichezza con la lingua inglese, può visitare direttamente il sito dell’ISIC card all’indirizzo http://www.isic.org

Google+
© Riproduzione Riservata

Copyright © 2004-2015 - Reg.Trib. Salerno n°1115 dal 23/09/2004 | CF: 95084570654 - P.IVA 01271180778

Magazine di informazione su Scuola, Università, Ricerca, Formazione, Lavoro
Attualità, Tendenza, Arts and Entertainment, Appunti, Web TV e Web Radio con foto, immagini e video.
Tutto quello che cercavi e devi sapere sui giovani e sulla loro vita.

Redazioni | Scrivi al direttore | Contatti | Collabora | Vuoi fare pubblicità? | Normativa interna | Norme legali e privacy | Foto | Area riservata |

Per offrirti la migliore esperienza possible questo sito utilizza cookies.
Continuando la navigazione sul sito acconsenti al loro impiego in conformità della nostra Cookie Policy