• Google+
  • Commenta
26 luglio 2007

Il gruppo Bracco alla ricerca di talenti

Per i neo-laureati in discipline scientifiche è tempo di buone notizie. Il gruppo Bracco infatti, azienda farmaceutica presente sul mercato gi&Per i neo-laureati in discipline scientifiche è tempo di buone notizie. Il gruppo Bracco infatti, azienda farmaceutica presente sul mercato già dal 1927, è alla ricerca di giovani intraprendenti e capaci da inserire nel proprio organico. Le figure professionali richieste sono svariate: settore marketing, risorse umane, qualità e sicurezza, information technology ecc.
Per le candidature è consigliabile consultare il sito internet www.bracco.com e ciccare sul link “ posizioni disponibile ”. Imbattersi in un’ esperienza del genere vuol dire anche avere la disponibilità di spostarsi da un continente all’ altro, visto che tra le zone dove è possibile lavorare ci sono pure Usa, Canada e “ resto del mondo ”.
L’ azienda, allo stato attuale, è leader internazionale nel campo della diagnostica per immagini. Questa branca della medicina ( più comunemente conosciuta come radiologia ) consiste nella ricostruzione di immagini dell’ interno del paziente: l’ obiettivo è quello di venire a conoscenza di informazioni utili per la diagnosi finale.
La Bracco è sparsa in 115 paesi di tutto il mondo, conta circa 2.100 operatori, e registra un fatturato che si aggira intorno agli 800 milioni di euro. Gran parte dei profitti vengono poi reinvestiti nel campo della ricerca. Il Gruppo è spesso impegnato in iniziative a carattere sociale: dalla tutela dei beni culturali, dalla sicurezza dell’ ambiente, fino ad arrivare all’ apprendimento giovanile nelle scuole.

Google+
© Riproduzione Riservata

Copyright © 2004-2015 - Reg.Trib. Salerno n°1115 dal 23/09/2004 | CF: 95084570654 - P.IVA 01271180778

Magazine di informazione su Scuola, Università, Ricerca, Formazione, Lavoro
Attualità, Tendenza, Arts and Entertainment, Appunti, Web TV e Web Radio con foto, immagini e video.
Tutto quello che cercavi e devi sapere sui giovani e sulla loro vita.

Redazioni | Scrivi al direttore | Contatti | Collabora | Vuoi fare pubblicità? | Normativa interna | Norme legali e privacy | Foto | Area riservata |

Per offrirti la migliore esperienza possible questo sito utilizza cookies.
Continuando la navigazione sul sito acconsenti al loro impiego in conformità della nostra Cookie Policy