• Google+
  • Commenta
29 luglio 2007

La Sapienza accudisce i suoi bambini

L’Università La Sapienza di Roma ha dato il via ai lavori di ampliamento degli asili nido dedicati ai figli dei dipendenti.
E’ sempre pi&u

L’Università La Sapienza di Roma ha dato il via ai lavori di ampliamento degli asili nido dedicati ai figli dei dipendenti.
E’ sempre più diffusa la pratica di istituire strutture per i bambini all’interno dei luoghi di lavoro dei genitori e anche la prima Università di Roma non vuole farsi trovare imprerata e così è stata presa la decisione di ristrutturare l’asilo nido aziendale. Quest’anno, infatti, sono stati stanziati 195.000 euro per far sì che vengano resi idonei gli ambienti, compresi quelli che già in passato erano stati utilizzati per la scuola materna. E anche gli impianti energetici saranno istallati pensando alla razionalizzazione dell’energia. Il tetto sarà in effetti ricoperto con i pannelli fotovoltaici necessari ad alimentare l’intera struttura.
In più i piani di “studio” dedicati ai bambini saranno selezionati tra i modi pedagocici più recenti e stimolanti.
L’asilo nido della Sapienza fu aperto nel lontano 1976 e fu uno dei primi asili dedicati ai dipendenti. Oggi si veste di nuovo e continua a supportare le necessità dei propri dipendenti.

Google+
© Riproduzione Riservata

Copyright © 2004-2015 - Reg.Trib. Salerno n°1115 dal 23/09/2004 | CF: 95084570654 - P.IVA 01271180778

Magazine di informazione su Scuola, Università, Ricerca, Formazione, Lavoro
Attualità, Tendenza, Arts and Entertainment, Appunti, Web TV e Web Radio con foto, immagini e video.
Tutto quello che cercavi e devi sapere sui giovani e sulla loro vita.

Redazioni | Scrivi al direttore | Contatti | Collabora | Vuoi fare pubblicità? | Normativa interna | Norme legali e privacy | Foto | Area riservata |

Per offrirti la migliore esperienza possible questo sito utilizza cookies.
Continuando la navigazione sul sito acconsenti al loro impiego in conformità della nostra Cookie Policy