• Google+
  • Commenta
9 luglio 2007

Una pillola contro i brutti ricordi

Chissà quante volte vi sarà capitato di avere un mal di testa da farvela scoppiare, e chissà quante altre volte avrete deciso d
Chissà quante volte vi sarà capitato di avere un mal di testa da farvela scoppiare, e chissà quante altre volte avrete deciso di prendere qualche medicina “miracolosa” per far passare il dolore. E si vi dicessero che anche per i brutti ricordi – sì avete capito bene – è stata messa a punto una pillola che, a quanto pare, viste le prime sperimentazioni, farebbe “miracoli”? Ebbene, un gruppo di ricercatori delle università americane di Harvard (Stati Uniti) e Mc Gill (Montreal, in Canada) ha somministrato del propanolo ad alcuni soggetti segnati in passato da gravi traumi. Così, per via di una reazione biochimica con il cervello, è stata poi certificata nel paziente la scomparsa del brutto ricordo. Saranno davvero infinite le vie della scienza?

Google+
© Riproduzione Riservata