• Google+
  • Commenta
3 luglio 2007

Vodafone sostiene la ricerca accademica e il legame col mondo delle imprese

Vodafone Italia diventa partner del premio nazionale Start Cup di Trieste. A partire da quest’anno e per i successivi due, la celebre compagnia te

Vodafone Italia diventa partner del premio nazionale Start Cup di Trieste. A partire da quest’anno e per i successivi due, la celebre compagnia telefonica, unitamente a PNI Cube, ai centri di ricerca e alle università, diventerà il partner principale del Premio nazionale per l’innovazione. Al premio concorrono i migliori progetti d’impresa nati all’interno di competizioni universitarie regionali, le “Start Cup” o “Business Plan Competition”.
Vodafone Italia promuoverà le competizioni presenti sul territorio, sostenendo economicamente l’iscrizione al Premio delle Università. Sarà sempre la compagnia di telefonia mobile ad assegnare il primo premio, del valore pari a 60 mila euro, al progetto migliore, intitolato “Primo Premio Vodafone”. A concorrere per il premio finale saranno 42 progetti, nati da 14 Start Cup regionale, organizzate da 33 atenei italiani.
«Crediamo che attraverso gli incubatori e la ricerca universitaria si possa creare valore imprenditoriale – ha dichiarato Giovanni Orestano, Responsabile Selezione, Formazione e Sviluppo di Vodafone Italia – sentiamo di condividere questi valori e la responsabilità di sostenerlel’espressione».

Google+
© Riproduzione Riservata