• Google+
  • Commenta
26 settembre 2007

E’ di uno studente genovese il premio “Affinità elettive italo – tedesche”

Si chiama Lorenzo Monfregola, è uno studente della Facoltà di Lettere e Filosofia dell’Università di Genova e il prossimo 26 se
Si chiama Lorenzo Monfregola, è uno studente della Facoltà di Lettere e Filosofia dell’Università di Genova e il prossimo 26 settembre alle 18 presso l’Auditorium del Goethe Institut di Roma riceverà il premio del concorso letterario “100 milioni di italiani parlano il tedesco come madrelingua”, progetto inserito all’interno del ben più vasto contenitore “Affinità elettive italo – tedesche”. La cerimonia, celebrata alla presenza di importanti autorità italiane e tedesche come l’ambasciatore tedesco Michael Steiner , atto conclusivo del concorso indetto dal Goethe Institut, dall’Ambasciata d’Austria, la Confederazione svizzera e la Repubblica federale di Germania, rappresenta un importante punto d’incontro fra la nostra cultura e quella tedesca e un valido motivo d’orgoglio per l’Università del capoluogo ligure, infatti lo studente premiato ha saputo conquistare con il suo racconto dal titolo “Albert Bauer – Gennaro Russo” i favori di tutta la giuria aggiudicandosi all’unanimità l’ambito premio letterario.

Google+
© Riproduzione Riservata