• Google+
  • Commenta
4 settembre 2007

Mike Bongiorno diventa Dottore

Ecco una nuova contraddizione. Solo qualche settimana fa si leggeva un pò dappertutto che il ministro dell’Università Mussi aveva defi
Ecco una nuova contraddizione. Solo qualche settimana fa si leggeva un pò dappertutto che il ministro dell’Università Mussi aveva definitivamente sospeso, per tutto il 2007, la proclamazione di lauree ad honorem, troppo numerose nell’ultimo periodo secondo il punto di vista ministeriale. E invece? Ecco arrivata l’ennesima proclamazione: Mike Bongiorno è stato nominato dottore dallo Iulm di Milano. L’imperatore della televisione italiana ha oggi un titolo molto più istituzionale: è diventato anche “Dottore in televisione”. Sicuramente un titolo appropriato per chi con il suo lavoro in tv ha insegnato l’italiano ad una nazione arretrata e contadina. Solo una cosa non è chiara: perchè fare delle direttive ministeriali che durano poco più di un’estate? Ha senso? Difficile trovare spiegazione per le numerose contraddizioni del sistema italiano e allora “Allegria gente, allegria….”

Google+
© Riproduzione Riservata