• Google+
  • Commenta
6 settembre 2007

Padova: un master in criminologia critica, prevenzione e sicurezza sociale

Per chi intende operare nell’area della prevenzione del disagio, della devianza e della criminalità presso enti pubblici e terzo settore, l

Per chi intende operare nell’area della prevenzione del disagio, della devianza e della criminalità presso enti pubblici e terzo settore, l’Università di Padova propone un master in “Criminologia critica, prevenzione e sicurezza sociale”, come adeguato strumento di formazione, che dà la possibilità anche di effettuare degli stages presso strutture convenzionate, come il Comune di Padova, di Venezia, altre amministrazioni locali, il forum Veneto del terzo settore e il progetto Città Sicure della Regione Emilia Romagna. Il master fornisce un’approfondita informazione sulle tematiche relative alla produzione di fenomeni devianti e alla loro costruzione sociale, con particolare riferimento alla piccola criminalità, alla criminalità organizzata, al rapporto fra immigrazione e devianza, alla devianza minorile e
femminile e all’interpretazione dei sentimenti di insicurezza.
Argomenti del corso sono la sociologia giuridica, la storia delle teorie penalistiche e l’evoluzione del diritto penale. All’interno dell’area criminologia, si parlerà di sociologia della devianza e del controllo sociale, biopolitica e disciplina dei corpi, statistica giudiziaria e criminale, vittimologia, criminologia critica, sociologia della devianza minorile. Le materie di studio dell’area della prevenzione saranno, invece, le politiche sociali, la sociologia dell’insicurezza, la teoria e metodologia della prevenzione, la prevenzione e violenza domestica, droga e devianza, e le tecniche di riduzione del danno.
Il corso prevede una frequenza obbligatoria del 75% e le lezioni si terranno il venerdì dalle ore 14.00 alle ore 18.00 e il sabato dalle ore 9.00 alle ore 13.00 e dalle ore 14.00 alle ore 18.00, tendenzialmente ogni due settimane.

Al master, che avrà la durata di un anno accademico, da gennaio a dicembre 2008, possono presentare domanda i laureati di tutte le discipline. La scadenza per la presentazione delle domande è il 31 ottobre (entro le ore 10.00 per la procedura on line – entro le ore 13.00 per la consegna della domanda cartacea).

Per informazioni su modalità e tempistiche di iscrizione, rivolgersi a Patrizia Casotto del dipartimento di Sociologia dal lunedì al venerdì, dalle ore 9.00 alle ore 13.00 e dalle ore 14.00 alle ore 17.00. Il costo del master è di € 2.538,12.

Per ulteriori informazioni sulla didattica, le prove di selezione e il calendario, rivolgersi presso il dipartimento di Sociologia, sig. Alvise Sbraccia, cell. 347-5750149 o via mail prevenzione.sociologia@unipd.it o visita il sito www.sociologia.unipd.it

Google+
© Riproduzione Riservata