• Google+
  • Commenta
15 ottobre 2007

Assegno per tesi più “sostenibili”

Il Comune di Bitonto ed il Centro di Educazione Ambientale “Elaia” hanno indetto un concorso per la migliore tesi di laurea che fornisca un’importan
Il Comune di Bitonto ed il Centro di Educazione Ambientale “Elaia” hanno indetto un concorso per la migliore tesi di laurea che fornisca un’importante “contributo di conoscenza nel campo dello sviluppo sostenibile del territorio”, oltre a possedere caratteristiche di originalità. Questo servirà anche ad evitare l’annosa “fuga dei cervelli” fuori regione o all’estero.
Il premio consiste in tre assegni da mille euro ciascuno. Un assegno per tesi che riguardano le “Aree naturali protette nella provincia di Bari e a Bitonto”, uno per “Le energie rinnovabili nella provincia di Bari e a Bitonto”, l’altro per “Il turismo sostenibile nella provincia di Bari e a Bitonto”. A questa iniziativa potranno partecipare tutti i laureati che abbiano discusso la tesi di laurea in una delle Università italiane tra il 1 gennaio 2003 ed il 31 agosto 2007. Per la domanda di iscrizione basta consultare i siti internet www.elaiabitonto.it oppure www.comune.bitonto.ba.it entro il 10 novembre 2007.

Google+
© Riproduzione Riservata

Copyright © 2004-2015 - Reg.Trib. Salerno n°1115 dal 23/09/2004 | CF: 95084570654 - P.IVA 01271180778

Magazine di informazione su Scuola, Università, Ricerca, Formazione, Lavoro
Attualità, Tendenza, Arts and Entertainment, Appunti, Web TV e Web Radio con foto, immagini e video.
Tutto quello che cercavi e devi sapere sui giovani e sulla loro vita.

Redazioni | Scrivi al direttore | Contatti | Collabora | Vuoi fare pubblicità? | Normativa interna | Norme legali e privacy | Foto | Area riservata |

Per offrirti la migliore esperienza possible questo sito utilizza cookies.
Continuando la navigazione sul sito acconsenti al loro impiego in conformità della nostra Cookie Policy