• Google+
  • Commenta
4 ottobre 2007

Catanzaro: prove di ammissione a Medicina e Chirurgia, Odontoiatria e Protesi Dentaria, Medicina Veterinaria

Sono state definite, in data odierna, con un decreto del Rettore, le modalità di svolgimento delle prove di accesso ai corsi di laurea s

Sono state definite, in data odierna, con un decreto del Rettore, le modalità di svolgimento delle prove di accesso ai corsi di laurea specialistica in Medicina e Chirurgia, Odontoiatria e Protesi Dentaria, Medicina Veterinaria dell’Università Magna Graecia di Catanzaro per l’anno accademico 2007/2008.

Le prove di accesso – secondo quanto già stabilito dal Decreto del Ministro dell’Università e della Ricerca, Onorevole Fabio Mussi- si terranno rispettivamente nei giorni 17 ottobre, 18 ottobre, 19 ottobre.

La prova di accesso al corso di laurea specialistica in Medicina e Chirurgia si svolgerà il 17 ottobre presso l’edificio didattico di Via San Brunone di Colonia a Catanzaro dalle ore 11 alle ore 13. I posti disponibili sono 70.

Il 18 ottobre, sempre presso l’edificio didattico di via San Brunone di Colonia, proseguiranno le prove di ammissione con il test relativo a Odontoiatria e Protesi Dentaria (ore 11-13). Sono 10 i posti disponibili.

Le prove di ammissione per Medicina Veterinaria si svolgeranno, presso l’edifico didattico di via San Brunone di Colonia, il 19 ottobre, dalle ore 11 alle 13. I posti disponibili sono 22.

Sono ammessi a sostenere la ripetizione della prova i candidati che sono risultati presenti allo svolgimento di quelle che si sono tenute il 4, 5 e 6 settembre scorso, compresi coloro che siano stati, in quella sede, allontanati dall’aula o dei quali il compito sia stato annullato dalla Commissione.

I concorrenti, nei giorni della rispettiva prova di accesso, dovranno presentarsi per l’identificazione, presso la sede di svolgimento della prova stessa, dalle ore 8 e non oltre le ore 10, muniti di valido documento di identità personale.

Per ulteriori informazioni è possibile comunque consultare il sito internet dell’Ateneo, all’indirizzo www.unicz.it.

Google+
© Riproduzione Riservata