• Google+
  • Commenta
3 ottobre 2007

Macerata: convegno internazionale su “La stima dell’età”

Venerdì e sabato, con inizio alle 9 del primo giorno, si terrà nell’Aula Magna dell’Università di Macerata il Meeting della A

Venerdì e sabato, con inizio alle 9 del primo giorno, si terrà nell’Aula Magna dell’Università di Macerata il Meeting della Associazione Europea degli Antropologi Forensi (Fase) dal titolo “Agestimation, state of the art, guidelines and new projects” (“Stima dell’età, stato dell’arte, linee guida e nuovi progetti”).

Parteciperanno studiosi di tutta Italia, oltre che dell’Inghilterra, della Germania, della Spagna e della Francia. L’incontro è organizzato dall’Istituto di Medicina Legale della Facoltà di Giurisprudenza, ove opera dal 2000 un efficiente laboratorio di antropologia forense. Parteciperanno all’evento illustri relatori nazionali ed internazionali che incentreranno i propri interventi sul tema della stima dell’età, divenuto negli ultimi anni particolarmente importante in ambito forense per le necessità connesse alla determinazione dell’età di autori di reato per i quali non si disponga di dati anagrafici documentali certi.
I lavori, distinti in tre sessioni, riguarderanno la valutazione nei bambini, negli adulti e nei reperti cadaverici e scheletrici. Gli obbiettivi del meeting sono: segnare il punto dello stato dell’arte nel campo della determinazione dell’età; formulare linee guida, che possano costituire utili raccomandazioni di metodo e di procedura per chi si occupa del problema a livello applicativo; proporre, infine, nuovi progetti di ricerca nel settore. Il meeting si concluderà, sabato pomeriggio, con un workshop nel quale i relatori applicheranno in maniera pratica le tecniche proposte per la determinazione dell’età, consentendo ai partecipanti di acquisirne, oltre che una conoscenza teorica, anche una esperienza operativa sul campo. Maggiori informazioni sul sito www.unimc.it alla voce “Eventi”.

Google+
© Riproduzione Riservata