• Google+
  • Commenta
10 ottobre 2007

Parte il progetto F.I.O.R.I. per la ricerca

Dare maggiore slancio alla ricerca con investimenti adeguati. È questo l’obiettivo che si prefigge il progetto F.I.O.R.I. (Formazione Intervento,

Dare maggiore slancio alla ricerca con investimenti adeguati. È questo l’obiettivo che si prefigge il progetto F.I.O.R.I. (Formazione Intervento, Organizzativo per la Ricerca e l’Innovazione), presentato a Roma, dal ministro dell’Università e della Ricerca Fabio Mussi e dal ministro per le Riforme e l’Innovazione nella Pubblica Amministrazione, Luigi Nicolais.

Il progetto rientra nelle linee di intervento dell’Azione Pilota voluta dal Ministero dell’Università della Ricerca Scientifica relativa all’adeguamento delle competenze della Pubblica Amministrazione in tema di R&STI ( Ricerca & Sviluppo Tecnologico e Innovazione) e Alta Formazione e vuole sviluppare le competenze dei ricercatori e rafforzare le istituzioni che fanno ricerca come Università e Centri pubblici di Ricerca (Aziende Sanitarie, Istituti Speciali di ricerca) soprattutto delle Regioni Basilicata, Calabria, Campania, Puglia, Sardegna e Sicilia. Il sud dunque è il protagonista principale del F.I.O.R.I. che intende inoltre agire su due ambiti specifici: lo sviluppo di capacity building negli operatori del sistema pubblico della R&STI intese come sviluppo e crescita di quell’insieme di competenze volte a costruire un modello integrato ed aperto di Ricerca, e il miglioramento dei processi di institutional building ovvero delle capacità delle strutture tecniche ed amministrative di produrre, diffondere e replicare l’innovazione.

I destinatari delle attività sono funzionari e dirigenti che, in relazione alle politiche di R&STI e Alta Formazione, operano sia nell’ambito di unità organizzative dedicate che nell’ambito di progetti di ricerca ed innovazione e svolgono attività di programmazione, progettazione, gestione strategica e operativa.
Ogni destinatario sarà oggetto di un intervento formativo adeguato al ruolo di competenze possedute ed al contesto organizzativo proprio della istituzione presso cui opera.
I destinatari del progetto sono professionisti scelti fra Aziende Sanitarie e Ospedaliere; Strutture di ricerca specialistiche nel settore delle tecnologie, dell’agricoltura e della zootecnia; Istituti di Alta Formazione artistica, musicale e coreutica. Il F.I.O.R.I. prevede aule di formazione; giornate di consulenza per le azioni di sviluppo organizzativo; seminari di approfondimento e visite studio presso importanti istituzioni europee impegnate in R&STI.

Google+
© Riproduzione Riservata