• Google+
  • Commenta
3 ottobre 2007

Perugia: il professor Aquilanti ai Venerdì della Scienza

“Molecole allo specchio: simmetrie e chiralità dalle nanoscale e dal cosmo” è il tema della seconda conferenza del ciclo “I Venerd&igrav“Molecole allo specchio: simmetrie e chiralità dalle nanoscale e dal cosmo” è il tema della seconda conferenza del ciclo “I Venerdì della Scienza”, organizzato dalla Facoltà di Scienze MM.FF.NN.; avrà luogo venerdì 5 ottobre 2007.
Il relatore, il professor Vincenzo Aquilanti, illustrerà l’idea di simmetria che, da sempre, accompagna l’attività dell’uomo, che la rivela nella varie manifestazioni della natura e la cerca nell’arte e nella scienza. Nel corso dell’incontro, in particolare, verrà evidenziato come il chimico moderno, con la nascita delle nanoscienze, abbia scoperto sorprendenti simmetrie pentagonali assenti per strutture di maggiori dimensioni. Verranno analizzate, inoltre, le ‘simmetrie speculari’, il cui fascino nasce dalla loro specificità biochimica, in riferimento alla possibile origine extraterrestre della vita.

“I Venerdì della Scienza”, sono stati pensati come incontri divulgativi per avvicinare un ampio pubblico alle discipline scientifiche (biologia, chimica, fisica, informatica, matematica, scienze naturali, scienze della terra); sono aperti a tutti, in particolare ai giovani. Gli incontri (in tutto 11) si svolgeranno alle ore 16, nell’Aula E del Dipartimento di Chimica).

Vincenzo Aquilanti è professore ordinario di Chimica generale all’Università degli Studi di Perugia. E’ presidente del Consiglio scientifico dell’Istituto di Metodologie Avanzate Inorganiche (CNR Roma), membro del Consiglio scientifico dell’Istituto dei Materiali Speciali (CNR Potenza) e del Centro di Chimica dei Plasmi (CNR Bari). Fa parte dell’Accademia Nazionale delle Scienze (detta dei XL), steering committee del Progetto europeo ERA-Chemistry, responsabile di numerosi progetti internazionali, è coordinatore nazionale del Gruppo Beni Culturali del Consorzio INSTM e vice-presidente del Centro di Eccellenza.

Google+
© Riproduzione Riservata