• Google+
  • Commenta
20 ottobre 2007

Unige: giornata di studi “La Passione Letteraria”

Il Dipartimento di Italianistica, Romanistica, Arte e Spettacolo dell’Università di Genova, organizza, nell’ambito delle attività fi

Il Dipartimento di Italianistica, Romanistica, Arte e Spettacolo dell’Università di Genova, organizza, nell’ambito delle attività finanziate dai fondi di ateneo, una giornata di studi su “La Passione Letteraria”. L’evento si svolgerà giovedì 25 ottobre 2007 presso la biblioteca del Dipartimento, in Via Balbi 2 e presso l’Aula 1 in Via Balbi 6, al piano terra. Alle ore 1 presso la biblioteca verrà sviluppato il tema “Fiabe e fantastico fra Italia, Francia e Germania, ra Settecento e Ottocento”. La presidenza sarà affidata a Alberto Beniscelli e interverranno Andrea Lanzola con una relazione su “Settecento fiabesco e maschere nel melodramma tedesco e italiano fra ottocento e novecento”; Ida Morello con una relazione su “Evoluzione di Melusine in femme fatale”; Nicola Ferrari con una relazione su “Como otro Minotauro de Pasife. Morfologie chimeriche e grottesche dal Barocco al Romanticismo”: Federica Roncati con una relazione su “Il tragico e il fiabesco nella Zobeide di Carlo Gozzi”.
Alle ore 16, presso l’Aula 1 in Via Balbi, il presidente sarà Quinto Marini e interverranno: Elisabetta Fava con una relazione su “Streghe o fate? L’orrido nel teatro musicale del primo Ottocento”. Seguiranno una serie di interventi incentrati su “L’opera di Tasso e la sua fortuna tra Cinquecento e Seicento”: Federica Pastorino con una relazione su “Il canto IV della Gerusalemme Liberata nella redazione Zabata (1579); Matteo Navone con una relazione su “La struttura della Scelta di Rime del 1579”; Luca Feltrami con una relazione su “L’officina stilistica della Scelta di Rime del 1579”; Michele Coese con una relazione su “I madrigali di Angelo Grillo e i musicisti del suo tempo”.

Google+
© Riproduzione Riservata