• Google+
  • Commenta
2 ottobre 2007

Verona: arte, tecnologia e movimento

La città di Verona è divenuta negli ultimi anni un polo di rilevanza nazionale per la realizzazione di videoclip musicali, un mercato
La città di Verona è divenuta negli ultimi anni un polo di rilevanza nazionale per la realizzazione di videoclip musicali, un mercato che ha alimentato la richiesta di figure professionali qualificate, capaci di seguire con perizia le diverse fasi di progetti multimediali performativi e video. Per rispondere a questa esigenza, la Facoltà di Scienze Matematiche Fisiche e Naturali dell’Università degli Studi di Verona, in collaborazione con la Facoltà di Scienze Motorie e l’Accademia delle Belle Arti “Cignaroli”, promuove il Master Universitario di primo livello in Progettazione Multimediale e Video.

Il Master, della durata di un anno, sta per giungere alla sua seconda edizione e gode dell’appoggio di diverse aziende leader nella produzione multimediale, grazie alle quali gli studenti potranno avvalersi di laboratori altamente attrezzati per le loro attività didattiche e saranno seguiti da professionisti esperti durante la realizzazione di progetti ed esercitazioni. Avranno inoltre l’occasione di svolgere stage formativi direttamente sul campo, mettendo alla prova le conoscenze acquisite in aula. Verranno così fornite le competenze necessarie alla realizzazione di opere artistiche multimediali e i partecipanti apprenderanno le tecniche di analisi del movimento e l’uso dei più importanti software utilizzati nel settore.

Un percorso orientato prevalentemente sugli aspetti più tecnici, dunque, come spiega anche il professor Andrea Fusiello, componente del comitato scientifico del master e docente di Informatica dell’ateneo veronese: «Gli studenti diverranno esperti in particolare della fase di post-produzione che prevede l’elaborazione al computer dei materiali ottenuti grazie a specifici programmi. Ma durante la loro formazione saranno chiamati a seguire ogni fase della produzione del progetto multimediale. Si renderanno conto, in questo modo, in che cosa consista la realizzazione completa di un videoclip e sapranno intervenire con maggiore consapevolezza nelle sue fasi conclusive».

Chi volesse partecipare alla prossima edizione del master, dovrà presentare la domanda di ammissione entro il 10 novembre 2007, mentre i corsi si terranno il sabato mattina più due giorni infrasettimanali da concordare secondo le esigenze dei partecipanti.

Google+
© Riproduzione Riservata