• Google+
  • Commenta
24 novembre 2007

Adotta un gatto della Sapienza

Gattofili di tutta Roma (o aspiranti tali), c’è un appuntamento da non mancare per voi! Come molti già sanno La Sapienza ospita nell

Gattofili di tutta Roma (o aspiranti tali), c’è un appuntamento da non mancare per voi! Come molti già sanno La Sapienza ospita nella sua città universitaria una delle tante colonie feline che popolano la Capitale. In questi giorni di fine Novembre, e precisamente il 22, 23 e 26, l’ateneo promuove una campagna di adozione per alcuni mici “a vocazione domestica” che non si possono integrare nella colonia felina dell’Università. Per l’occasione è stato allestito un banchetto presso l’entrata alla città universitaria di viale Regina Margherita, con orario di apertura dalle 10 alle 16.30, dove sarà possibile prenotarsi per adottare un nuovo amico miagolante a quattro zampe. I mici in adozione sono stati tutti vaccinati e sterilizzati. Sono “palle di pelo” affettuose e abituate alla vita domestica, molto più a loro agio a fare le fuse raggomitolate in un angolo caldo di una casa che non a sopravvivere all’aperto, e per questo particolarmente esposte alle scorrerie di cani ed esseri umani malintenzionati.
L’oasi felina della Sapienza è composta da circa trenta gatti; la loro gestione è coordinata dal delegato alla colonia felina, professor Alighiero Erba, e dalla professoressa Francesca Balboni, coadiuvati da alcuni studenti volontari.
Se l’iniziativa avrà successo alcuni di questi mici per Natale avranno una nuova casa da esplorare e chissà, magari potrebbe essere proprio casa vostra…

Google+
© Riproduzione Riservata