• Google+
  • Commenta
27 novembre 2007

Alla Normale di Pisa un convegno su Ludovico Ariosto

Alla Scuola Normale Superiore di Pisa si terrà, il 29 novembre, un convegno dal titolo “Ludovico Ariosto. Nuovi studi e ricerche in corso”,

Alla Scuola Normale Superiore di Pisa si terrà, il 29 novembre, un convegno dal titolo “Ludovico Ariosto. Nuovi studi e ricerche in corso”, a cura del Centro di Elaborazione Informatica di Testi e Immagini nella Tradizione Letteraria, che si terrà presso l’Aula magna del Dipartimento di Studi Italianistici.
Il programma prevede l’introduzione dei lavori alle ore 9, con il primo intervento alle ore 9.30 dal titolo “Presentazione dell’Orlando Furioso nell’edizione del 1516 (Firenze, Olschki)”, con la presenza di Marco Dorigatti, curatore del volume, Alberto Casadei, Università di Pisa, e Martin McLaughlin, Università di Oxford. Si prosegue alle 10.30 con “L’ Orlando Furioso e la sua traduzione in immagini: indicizzazione e prospettive di ricerca”, a cura di Andrea Torre, Scuola Normale Superiore; alle ore 11.45, “Bradamante elegiaca”, a cura di Francesco Ferretti, Università di Pisa, e “L’isola-balena tra “Furioso e “Cinque canti”, a cura di Eugenio Refini, Scuola Normale Superiore.
Il pomeriggio si apre con la presentazione del volume “Ludovico Ariosto”, con la presenza di Giuseppe Sangirardi, autore del volume, Piero Floriani e Sergio Zatti, dell’Università di Pisa. Si prosegue con “I narratori del “Furioso: il racconto di secondo grado in Ludovico Ariosto”, a cura di
Annalisa Izzo, Università di Pisa; “Son diverso ancor dall’Ariosto: Bernardo Tasso tra Ariosto e Tasso”, a cura di Rosanna Morace, Università di Pisa; “Ariosto e la trattatistica amorosa del Cinquecento”, a cura di Maiko Favaro, Scuola Normale Superiore.

Google+
© Riproduzione Riservata