• Google+
  • Commenta
8 novembre 2007

In Spagna o Germania con la borsa Leornardo

L’Associazione Programmi Iniziative Comunitarie promuove 40 tirocini di formazione linguistico-professionale in Spagna (Siviglia, 30 posti) e GermaniaL’Associazione Programmi Iniziative Comunitarie promuove 40 tirocini di formazione linguistico-professionale in Spagna (Siviglia, 30 posti) e Germania (Berlino, 10 posti) nell’ambito del programma Leonardo Da Vinci. Le tipologie di stage dipendono dal paese di destinazione e riguardano principalmente camerieri, receptionist, ma anche amministrazione, cultura, ingegneria
e architettura in Spagna, mentre in Germania si ricercano persone addette ai servizi turistici e hotel, centri culturali, teatri e musei, dipartimenti internazionali di enti pubblici, customer services, assistenti linguistici, architettura e avvocatura.
Per candidarsi, è richiesta la cittadinanza italiana, lo stato di disoccupazione o inoccupazione (al momento della partenza all’estero) e una discreta conoscenza della lingua locale. Costituiscono, inoltre, requisito preferenziale l’età compresa tra i 18 e 30 anni, il possesso di un diploma di scuola superiore o di una laurea e la residenza nel Triveneto.
Il progetto prevede una settimana di preparazione prima della partenza presso la sede A.P.I.C a Padova (20 ore, richiesta la frequenza obbligatoria), 2 settimane di corso di lingua (40 ore) e 11 settimane di stage professionale nel paese ospitante.
La borsa Leonardo copre le spese del viaggio A/R, dell’assicurazione contro infortuni, del vitto e alloggio e del corso di lingua.
Le domande devono essere presentate entro il 30 novembre 2007.
Per maggiori informazioni e per le modalità di candidatura, consulta il sito
www.eurotrainingapic.com/APIC_ newsDetails.aspx?newsIdP3

Google+
© Riproduzione Riservata