• Google+
  • Commenta
26 novembre 2007

Roma: progetto Bonelli

Il progetto Bonelli è un’ iniziativa culturale e formativa volta a diffondere il verbo dell’avanguardia comunicativa nell’ambito del giornali
Il progetto Bonelli è un’ iniziativa culturale e formativa volta a diffondere il verbo dell’avanguardia comunicativa nell’ambito del giornalismo no-profit e/o nelle redazioni editoriali del terzo settore. Giorgio Bonelli, scomparso nel Dicembre 2003, è la fonte di ispirazione indiscussa per l’iniziativa: per quarant’anni capo ufficio stampa delle Acli e decano del giornalismo associativo, il compianto Bonelli è oggi celebrato e ricordato con una serie di stage formativi e aggiornamenti presso una moltitudine di uffici stampa, redazioni e testate generiche più o meno inerenti al terzo settore. Nel nome dell’ “Comunichiamo sociale, prima persona plurale”, il progetto Bonelli promuove ormai per il terzo anno consecutivo la formazione di professionisti nel campo della comunicazione sociale. L’intero progetto è organizzato dal Forum del Terzo Settore in collaborazione con la Facoltà di Scienze della Comunicazione dell’Università !La Sapienza” di Roma, il contributo di Arca-Enel, il sostegno di FNSI – Federazione Nazionale Stampa Italiana, Associazione Stampa Romana e Inpgi, Ucsi – Unione Cattolica Stampa Italiana e il patrocinio dell’Ordine Nazionale dei Giornalisti, dell’Usigrai e dell’Agenda del Giornalista.

Google+
© Riproduzione Riservata