• Google+
  • Commenta
21 novembre 2007

Sicurezza sociale. Se ne parla alla Sapienza

Il prossimo 21 novembre alle ore 10:00 presso la facoltà di Giurisprudenza dell’università “la Sapienza” l’associazione dei detenuti

Il prossimo 21 novembre alle ore 10:00 presso la facoltà di Giurisprudenza dell’università “la Sapienza” l’associazione dei detenuti “Non solo chiacchiere” promuove una tavola rotonda con gli studenti dell’ateneo romano sui temi della sicurezza sociale.
L’incontro è la prima di una serie di iniziative nell’ambito del programma “La risultante delle forze”, che si propone di portare contributi concreti alla soluzione dei problemi della sicurezza sociale attraverso diverse e articolate iniziative. La giornata inaugurale del progetto è l’occasione, a detta dei promotori dell’iniziativa, per un primo confronto di idee al fine di esaminare le cause del problema della sicurezza sociale e individuare le linee guida di un percorso che, nei dodici mesi a seguire, conduca a suggerirne le soluzioni. In questa occasione i detenuti incontreranno gli studenti universitari e i giovani lavoratori per dibattere su temi quali prevenzione, coscienza civica, disagio giovanile, immigrazione controllata, esecuzione della pena e reinserimento sociale.
Alla giornata inaugurale prenderanno parte diversi esponenti della politica italiana, tra i quali Oliviero Diliberto, segretario del Pdci, e Alfredo Mantovano, senatore di An. A moderare l’incontro ci sarà Bianca Stancanelli, giornalista di Panorama. Per informazioni si può telefonare allo 0697278917 o inviare una mail a redazione@gisocoop.it.

Google+
© Riproduzione Riservata