• Google+
  • Commenta
14 novembre 2007

Trento: collezioni digitali di periodici in Italia e in Europa

“Collezioni digitali di periodici in Italia e in Europa: standard, applicazioni, valutazioni, prospettive” è il titolo del convegno internazion“Collezioni digitali di periodici in Italia e in Europa: standard, applicazioni, valutazioni, prospettive” è il titolo del convegno internazionale in programma giovedì 15 e venerdì 16 novembre nelle sale di Palazzo dei Panni e del Casinò municipale di Arco. L’incontro è organizzato dalla sezione Trentino-Alto Adige dell’AIB (Associazione Italiana Biblioteche), in collaborazione con l’Università di Trento e con l’Associazione culturale Il Sommolago. Le due giornate di studio sono inserite all’interno della rassegna annuale dell’editoria gardesana in corso ad Arco.
L’incontro, rivolto principalmente ai bibliotecari di pubblica lettura e a tutti coloro che operano nell’ambito dell’informazione e dei servizi documentari, nasce dall’esigenza di analizzare i principi che hanno ispirato la nascita della biblioteca digitale e gli standard comunemente in uso. Attenzione particolare sarà dedicata ai progetti in corso che riguardano, in particolare, la conversione in formato elettronico delle pubblicazioni periodiche, analizzandone presupposti teorici, caratteristiche, metodologie, problematiche e prospettive future.

Nelle due giornate di studio si confronteranno esperienze italiane e straniere, soprattutto europee. Si parlerà anche della questione dell’analisi del comportamento e della soddisfazione dell’utente nell’uso di una collezione digitale via internet e da postazioni in sede. L’Università di Trento sarà presente con le relazioni di Katia Piccoli (“Il censimento delle collezioni digitalizzate dall’ateneo di Trento”) e di Francesca Rocchetti (“Il progetto CIRCE tra ricerca scientifica e divulgazione: la biblioteca digitale delle riviste letterarie del Novecento”) che si terranno nella sessione moderata dal direttore del Sistema bibliotecario di ateneo Paolo Bellini.

L’ingresso è libero e gratuito, con accesso fino ad esaurimento dei 120 posti disponibili. Su richiesta verrà rilasciato un attestato di partecipazione. L’apertura dei lavori è giovedì 15 alle 9.30 a Palazzo dei Panni. Il convegno proseguirà venerdì 16 al Casinò.

Programma e informazioni alla pagina http://www.unitn.it/events/codipe/

Google+
© Riproduzione Riservata

Copyright © 2004-2015 - Reg.Trib. Salerno n°1115 dal 23/09/2004 | CF: 95084570654 - P.IVA 01271180778

Magazine di informazione su Scuola, Università, Ricerca, Formazione, Lavoro
Attualità, Tendenza, Arts and Entertainment, Appunti, Web TV e Web Radio con foto, immagini e video.
Tutto quello che cercavi e devi sapere sui giovani e sulla loro vita.

Redazioni | Scrivi al direttore | Contatti | Collabora | Vuoi fare pubblicità? | Normativa interna | Norme legali e privacy | Foto | Area riservata |

Per offrirti la migliore esperienza possible questo sito utilizza cookies.
Continuando la navigazione sul sito acconsenti al loro impiego in conformità della nostra Cookie Policy