• Google+
  • Commenta
11 novembre 2007

UniBo inaugura nuovi alloggi per i suoi studenti

Il primo tassello è a posto. L’Università degli studi di Bologna ha, infatti, inaugurato il primo nuovo studentato facente parte del

Il primo tassello è a posto. L’Università degli studi di Bologna ha, infatti, inaugurato il primo nuovo studentato facente parte del progetto “Mille posti alloggio”, presentato l’estate scorsa. Il nuovo edificio di sei piani situato in Via Cleto Tomba 18, comprende 35 appartamenti per un numero complessivo di 64 nuovi posti letto. Alla nuova struttura saranno aggiunte zone accessorie di servizio, tra cui una sala lettura. Gli alloggi sono dotati di schede magnetiche di accesso, condizionatori d’aria e vano cucina. Un bel passo in avanti per contrastare il fenomeno, sempre più ricorrente, degli affitti in nero e dei prezzi alle stelle degli appartamenti in città. Al taglio del nastro hanno partecipato il rettore Pier Ugo Calzolari, e il sottosegretario al Ministero dell’Università Nando Dalla Chiesa. 64 posti letto sono pur sempre una goccia nell’oceano, ma viste le scarse politiche riguardanti gli alloggi per gli studenti, bisogna considerarli come un piccolo miracolo.

Google+
© Riproduzione Riservata