• Google+
  • Commenta
6 dicembre 2007

La mostra “Viaggio nel Silicio” di Unicam si è trasferita a Napoli

Il Polo museale dell’Università di Camerino è stato invitato a partecipare, con la mostra “Viaggio nel Silicio”, a “Futuro Remoto” un’inIl Polo museale dell’Università di Camerino è stato invitato a partecipare, con la mostra “Viaggio nel Silicio”, a “Futuro Remoto” un’iniziativa promossa da Città della Scienza a Napoli dal 24 novembre al 16 dicembre 2007. La manifestazione, che coniuga attualità scientifica e sviluppo tecnologico e si rivolge al grande pubblico, è giunta alla sua ventunesima edizione e quest’anno focalizza l’attenzione sul tema “Terre di Ghiaccio Terre di Fuoco”, un percorso tra presente e passato alla scoperta delle caratteristiche ambientali degli ambienti estremi del pianeta, i poli geografici e i vulcani.

“La scelta del Silicio come protagonista della mostra che il Polo museale ha allestito a Camerino nel Complesso San Domenico dal 7 dicembre 2006 al 30 aprile 2007 e che ora abbiamo avuto l’onore di trasferire a Napoli a Città della Scienza – ha sottolineato il Direttore del Polo museale, Prof.ssa Chiara Invernizzi – non è stata casuale, dal momento che questo elemento è molto più presente in natura di quanto si possa pensare. Lo troviamo, infatti, nelle selci, nelle pietre pomici, nella sabbia del mare e nei minerali come i quarzi, oltrechè in molti dispositivi di uso comune fra i quali telefoni, cellulari, computer, carte bancomat, pacemaker, radiocomandi per cancelli, telepass, satelliti. Si tratta sicuramente di un elemento chimico protagonista del nostro progresso – prosegue la prof.ssa Invernizzi – e, all’interno della mostra, si racconta in un percorso espositivo attraverso minerali, immagini ed osservazioni al microscopio che consentono ai visitatori di gettare uno sguardo sul ruolo da protagonista che esso svolge nella realtà geologica della Terra, nelle applicazioni tecnologiche legate alla Fisica ed all’Informatica e nelle strutture di sostegno di molti organismi viventi.

L’invito a trasferire la mostra sul silicio a Napoli, all’interno di Città della Scienza, è stato accolto con grande soddisfazione dall’Ateneo di Camerino per l’opportunità di far conoscere a livello nazionale le importanti iniziative che Unicam promuove per stimolare la curiosità e l’interesse verso la ricerca e la sperimentazione, mediante un approccio multidisciplinare in grado di favorire la scoperta delle ricadute della ricerca scientifica nel vivere quotidiano.

Google+
© Riproduzione Riservata

Copyright © 2004-2015 - Reg.Trib. Salerno n°1115 dal 23/09/2004 | CF: 95084570654 - P.IVA 01271180778

Magazine di informazione su Scuola, Università, Ricerca, Formazione, Lavoro
Attualità, Tendenza, Arts and Entertainment, Appunti, Web TV e Web Radio con foto, immagini e video.
Tutto quello che cercavi e devi sapere sui giovani e sulla loro vita.

Redazioni | Scrivi al direttore | Contatti | Collabora | Vuoi fare pubblicità? | Normativa interna | Norme legali e privacy | Foto | Area riservata |

Per offrirti la migliore esperienza possible questo sito utilizza cookies.
Continuando la navigazione sul sito acconsenti al loro impiego in conformità della nostra Cookie Policy