• Google+
  • Commenta
6 dicembre 2007

L’Aquila: prestigioso incarico conferito al Prof. Umberto Villante

Con provvedimento emanato dal Presidente del Consiglio Nazionale delle Ricerche, il Prof. Umberto Villante, Professore Ordinario di Fisica Spaziale deCon provvedimento emanato dal Presidente del Consiglio Nazionale delle Ricerche, il Prof. Umberto Villante, Professore Ordinario di Fisica Spaziale dell’Università di L’Aquila e Direttore dell’International School of Space Science, è stato nominato Rappresentante Italiano presso l’International Association of Geomagnetism and Aeronomy (IAGA). La IAGA è l’organizzazione scientifica internazionale che svolge e coordina attività di ricerca scientifica nel campo del magnetismo della Terra, dei Pianeti, della Fisica Spaziale e delle Relazioni Sole-Terra. Con questa nomina il Prof. Villante avrà l’incarico di rappresentare a livello internazionale la vasta comunità scientifica italiana che opera in questi settori di ricerca nel quadriennio 2007-2011. L’incarico conferito al Prof. Villante, che è anche membro dello Scientific Committee del World Institute for Space Environment Research, è un’ulteriore dimostrazione della considerazione di cui gode l’Università dell’Aquila che rappresenta indubbiamente uno dei principali poli di riferimento a livello internazionale per le ricerche nelle discipline inerenti la Fisica dello Spazio Circumterrestre e delle Relazioni Sole-Terra.

Google+
© Riproduzione Riservata

Copyright © 2004-2015 - Reg.Trib. Salerno n°1115 dal 23/09/2004 | CF: 95084570654 - P.IVA 01271180778

Magazine di informazione su Scuola, Università, Ricerca, Formazione, Lavoro
Attualità, Tendenza, Arts and Entertainment, Appunti, Web TV e Web Radio con foto, immagini e video.
Tutto quello che cercavi e devi sapere sui giovani e sulla loro vita.

Redazioni | Scrivi al direttore | Contatti | Collabora | Vuoi fare pubblicità? | Normativa interna | Norme legali e privacy | Foto | Area riservata |

Per offrirti la migliore esperienza possible questo sito utilizza cookies.
Continuando la navigazione sul sito acconsenti al loro impiego in conformità della nostra Cookie Policy