• Google+
  • Commenta
28 dicembre 2007

Per non dimenticare Mario Luzi

È ormai giunto alla terza edizione il premio letterario “Premio internazionale Mario Luzi”, un appuntamento con la

È ormai giunto alla terza edizione il premio letterario “Premio internazionale Mario Luzi”, un appuntamento con la letteratura classica, che quest’anno apre anche una sezione straordinaria dedicata alla poesia inedita. Patrocinato da Presidente della Repubblica, Unesco e Crui (Conferenza Rettori Università Italiane), al di là dell’evento in sé, il premio è circondata da personaggi politici di spicco, ma più correttamente di cultura, che da tre anni a questa parte si prestano a ricordare e perseguire tutto ciò che ricorda Mario Luzi. Tra questi meritano sicuramente una citazione Franco Marini, Presidente del Senato della Repubblica, non che presidente del premio stesso, Carlo Azelio Ciampi, Romano Prodi, il sindaco di Roma Walter Veltroni, il premio nobel Rita Levi Montalcini e la poetessa Maria Luisa Spaziani.
Il premio si presuppone di sollecitare le istituzioni e lo stesso popolo a responsabilizzarsi nei confronti della memoria storica italiana e della cultura. Infatti coloro che credono nel progetto riconoscono, in particolare al Belpaese un lento deterioramento della grandezza e importanza della letteratura italiana. Per qualsiasi informazioni ci si può rivolgere al telefono 0666166081 o al sito www.marioluzi.it.
Mario Luzi, toscano doc, fu senatore e scrittore trasversale che sperimentò con successo più generi letterari.

Google+
© Riproduzione Riservata