• Google+
  • Commenta
4 dicembre 2007

Venezia: colori da indossare

Giovedì 13 dicembre 2007 alle ore 15 presso la sede del Cladem (Corso di Laurea in Design della Moda, ubicato a Treviso) dell’Istituto UniversiGiovedì 13 dicembre 2007 alle ore 15 presso la sede del Cladem (Corso di Laurea in Design della Moda, ubicato a Treviso) dell’Istituto Universitario di Architettura di Venezia, nell’ambito dell’insegnamento di Antropologia della moda, avrà luogo un incontro con la stilista Mona Mohanna. Di origine libanese ma italianissima dal punto di vista creativo, musulmana di fede e imprenditrice di se stessa. Nata nel 1970, è arrivata in Italia nel 1989; i suoi studi cominciano presso una scuola di Reggio Emilia per poi perfezionarsi con il prestigioso master in Fashion Design di Domus Academy, a Milano. ”Sarta, stilista, facchino, pierre, trovarobe, segretaria, postino e imprenditrice”. Queste le caratteristiche di una donna estremamente femminile, dal nome armonico, musicale e sinuoso, che porta l’Hijab con disinvoltura e che ama far conoscere la propria cultura.
Figura contemporanea e perfettamente integrata in uno spirito cosmopolita, in grado di donare “seduzioni controllate” alle donne occidentali che vogliono avvicinarsi o assaporare territori ancora sconosciuti. Le creazioni di Mona Mohanna, contraddistinte dall’uso di tinte forti, accese, di preziosi ricami e di accostamenti di tessuti differenti, vivono dell’incontro tra diverse culture, della commistione di generi, prendendo spunti dagli elementi della tradizione tessile araba e avvicinandola al gusto occidentale.

Google+
© Riproduzione Riservata