• Google+
  • Commenta
2 gennaio 2008

1308-2008: l’Università di Perugia compie 700 anni

Cade quest’anno il VII centenario dell’Università degli Studi di Perugia; ma già da tempo si sta preparando tutta una serie di inizi

Cade quest’anno il VII centenario dell’Università degli Studi di Perugia; ma già da tempo si sta preparando tutta una serie di iniziative volte a festeggiare nel migliore dei modi questo compleanno tanto importante.
Ad esser precisi, le origini dell’Ateneo umbro risalgono a molto tempo prima dell’inizio del XIV secolo.
Infatti anche se ufficialmente la sua data di nascita è fatta coincidere con l’emanazione della Bolla Pontificia, attraverso cui Papa Clemente V riconosceva ufficialmente le funzioni didattiche della struttura, in realtà esistono documenti che attestano l’esistenza dell’Università perugina risalenti addirittura alla seconda metà del secolo XI.
Sulle pagine dedicate all’evento all’interno del sito web dell’UniPG, facilmente raggiungibili all’indirizzo http://www.unipg.it/centenario , è possibile visionare l’intero programma delle celebrazioni, peraltro già iniziate nel corso del 2007, che si protrarranno naturalmente fino alla fine dell’anno appena iniziato.
Congressi, convegni e conferenze, nazionali ed internazionali, ospiteranno personaggi famosi nell’ambito della cultura e della divulgazione scientifica, per trattare dei temi più svariati, tra cui ad esempio Agraria, Farmacia, Medicina e Chirurgia, Veterinaria, Scienze Matematiche, Fisiche e Naturali; ma si parlerà anche di Storia dell’Arte, Musica, Fotografia, Letteratura, Spettacolo e Filosofia.
Nel corso della cerimonia di apertura, che avverrà entro gennaio o febbraio prossimo, alla presenza del Presidente della Repubblica, sono stati invitati a partecipare tutti i Rettori delle Università europee più antiche, oltre a quelle che intrattengono rapporti di collaborazione con l’Ateneo perugino, e di tutte le Università italiane.
Durante la cerimonia conclusiva, che si svolgerà presumibilmente nel novembre prossimo venturo, è prevista la consegna al personale di riconoscimenti alla carriera; verranno inoltre premiate le migliori Tesi di Laurea, per ogni Facoltà, ritenute le più originali e significative nei rispettivi ambiti di competenza.
In entrambe le serate che precederanno le due cerimonie suddette, si esibirà il Coro dell’Università di Perugia al gran completo.
Non vi resta che visitare il sito dell’UniPG, per restare informati circa gli aggiornamenti del programma e poter scegliere l’occasione che più vi affascina, per visitare Perugia ed il suo centenario tempio di sapienza.

Google+
© Riproduzione Riservata