• Google+
  • Commenta
13 gennaio 2008

A Firenze il mimo s’insegna all’università

L’arte del mimo ora si può apprendere anche all’università: grazie ad un protocollo d’intesa realizzato tra l’universit&agrave

L’arte del mimo ora si può apprendere anche all’università: grazie ad un protocollo d’intesa realizzato tra l’università degli studi di Firenze e l’Ente Teatrale Italiano per la promozione della cultura teatrale, gli studenti iscritti al corso di laurea in Scienze dello Spettacolo (Dams), potranno accedere a due laboratori di metodo mimico.
Le iscrizioni, aperte fino al 10 gennaio, sono a titolo completamente gratuito; saranno accettati, nel limite massimo di 20 partecipanti per ogni laboratorio, anche giovani appartenenti ad altri corsi di laurea ed i dipendenti dell’ateneo.
L’iniziativa è nata l’obiettivo di avvicinare i giovani al teatro e riscoprire questa forma d’arte facendoli familiarizzare con le diverse forme espressive che lo caratterizzano.
I corsi saranno attivati nel periodo compreso tra gennaio ed aprile e distribuiti con una cadenza bisettimanale; per iscriversi è sufficiente inviare i propri dati anagrafici, il numero del libretto universitario, l’autocertificazione degli esami sostenuti ed una breve lettera motivazionale all’indirizzo e-mail pubblico@pergola.firenze.it oppure recarsi direttamente presso la portineria del Teatro della Pergola in via della Pergola 18 a Firenze.

Google+
© Riproduzione Riservata