• Google+
  • Commenta
29 gennaio 2008

A Foggia ecco il progetto Itinera

Si è tenuto questa mattina a Foggia il seminario intitolato “ La ricostruzione digitale del paesaggio antico: macro e micro contesto ”. La

Si è tenuto questa mattina a Foggia il seminario intitolato “ La ricostruzione digitale del paesaggio antico: macro e micro contesto ”. La manifestazione – organizzata dal Dipartimento di scienze umane, territorio, beni culturali, civiltà letteraria, formazione (DISCUM) dell’Università degli Studi di Foggia – ha avuto luogo alle dieci di stamani, in via Arpi, 155, nell’Aula Seminari del DISCUM dell’ Università foggiana ed ha coinvolto illustri personaggi del mondo accademico, come le dott.sse Eva Pietroni e Sofia Pescarin dell’Istituto per le Tecnologie Applicate ai Beni Culturali (ITABC) del Consiglio Nazionale delle Ricerche (CNR). La giornata di studi è rientrata nelle attività di “ Information Technologies per la valorizzazione, l’E-learning e la Ricerca in Archeologia ” (ITINERA), un progetto pilota che, promosso dal Dipartimento di Scienze Umane dell’Università degli Studi di Foggia, sostiene l’innovazione delle imprese e lo sviluppo sostenibile cofinanziato dal Fondo Europeo di Sviluppo Regionale (FESR) nell’ambito del Piano regionale per la Società dell’Informazione.
Il progetto ITINERA, realizzato anche grazie ad una serie di collaborazioni pubbliche e private, punta alla nascita di un Centro di Competenza e addestramento per la digitalizzazione e la creazione di contenuti culturali digitali relativi al patrimonio archeologico della Daunia.

Google+
© Riproduzione Riservata