• Google+
  • Commenta
9 gennaio 2008

Bari: Progetto Arianna “conoscere per scegliere”

Giovedì 10 gennaio, alle ore 9.30, nell’Aula Magna “Attilio Alto” presso il Campus Universitario di Bari, verrà presentato il Progetto dGiovedì 10 gennaio, alle ore 9.30, nell’Aula Magna “Attilio Alto” presso il Campus Universitario di Bari, verrà presentato il Progetto di Orientamento del Politecnico di Bari dal titolo ‘Arianna’.
Sono previsti gli interventi del Magnifico Rettore del Politecnico di Bari Prof. Salvatore Marzano, dell’Assessore Regionale al Diritto allo Studio Dr. Domenico Lomelo, del Direttore Generale dell’Ufficio Scolastico Regionale Dr.ssa Lucrezia Stellacci, del Presidente di Confindustria Puglia Ing. Nicola De Bartolomeo, del Responsabile Nazionale del Progetto FiXO (Formazione Innovazione per l’Occupazione) di Italia Lavoro S.p.a. Dr. Danilo Mattoccia, della Responsabile del Progetto ‘Arianna’ per il Politecnico prof.ssa Antonella D’Orazio.
Obiettivo del Progetto ‘Arianna’ è quello di migliorare le capacità di scelta degli studenti in ingresso e in itinere nel contesto universitario, oltre che rafforzarne le opportunità in uscita attraverso il consolidamento e l’ampliamento delle reti tra il Politecnico e il sistema produttivo territoriale. Non a caso, tra i partner del Progetto ‘Arianna’ figurano numerosi Istituti Scolastici, Enti e Istituzioni come le Province di Bari, Brindisi, Taranto, Foggia presso cui sono dislocati i diversi Corsi di Laurea del Politecnico, il sistema Confindustriale pugliese e aziende come la MER MEC, Bosch, Getrag, Magneti Marelli Powertrain, Masmec con cui il Politecnico intrattiene storici rapporti di collaborazione scientifica e con le quali ha costituito da pochi mesi il Distretto Meccatronico Regionale della Puglia – ‘MEDIS’ presieduto dal Rettore del Politecnico.
“La nostra politica di orientamento – ha affermato il Rettore Marzano – ha già prodotto in pochi anni risultati concreti, registrando un aumento progressivo delle iscrizioni presso i nostri Corsi di Laurea e performance di rilievo nazionali sul piano dell’occupazione post-lauream (Il Politecnico risulta attualmente ai primi posti nelle classifiche stilate annualmente dal Il Sole24Ore)” (…) “adesso è nostro compito consolidare i risultati già acquisiti e frenare il flusso di studenti e laureati troppo spesso in fuga dai nostri territori (…) è necessario infatti, interrogarsi con una certa urgenza su questo fenomeno dispersivo, rappresentandosi uniti nel potenziare quelle che definirei ‘reti di contenimento territoriale’ che sappiano valorizzare il capitale umano e sociale acquisito qui da noi”.

Nella stessa giornata, saranno presentati i risultati e le future strategie del Programma FIxO dedicato al placement universitario con l’assistenza tecnica di Italia Lavoro S.p.a. e verrà inaugurato l’Ufficio di Placement del Politecnico, finanziato con fondi del Ministero del Lavoro, che diventerà a breve un punto di riferimento stabile per i laureandi e laureati dell’ateneo pugliese.

Google+
© Riproduzione Riservata

Copyright © 2004-2015 - Reg.Trib. Salerno n°1115 dal 23/09/2004 | CF: 95084570654 - P.IVA 01271180778

Magazine di informazione su Scuola, Università, Ricerca, Formazione, Lavoro
Attualità, Tendenza, Arts and Entertainment, Appunti, Web TV e Web Radio con foto, immagini e video.
Tutto quello che cercavi e devi sapere sui giovani e sulla loro vita.

Redazioni | Scrivi al direttore | Contatti | Collabora | Vuoi fare pubblicità? | Normativa interna | Norme legali e privacy | Foto | Area riservata |

Per offrirti la migliore esperienza possible questo sito utilizza cookies.
Continuando la navigazione sul sito acconsenti al loro impiego in conformità della nostra Cookie Policy