• Google+
  • Commenta
29 gennaio 2008

Giornata della Memoria per non dimenticare

Il Parlamento Italiano, mediante l’istituzione della legge 211, nel 2000 accolse la proposta di considerare il 27 gennaio come la Giornata della m

Il Parlamento Italiano, mediante l’istituzione della legge 211, nel 2000 accolse la proposta di considerare il 27 gennaio come la Giornata della memori per commemorare i milioni di morti a seguito dello sterminio degli ebrei nei campi nazisti negli anni ‘30 e ‘40 del secolo scorso. Per stimolare il ricordo dell’orrore dell’epoca molte sono state le iniziative realizzate da parte dei diversi atenei italiani; il 28 Gennaio alle 17.30 si è svolto, presso la facoltà di Scienze politiche dell’Università di Milano, una lezione particolare: la storia raccontata attraverso il teatro. “Era solo ieri”, è il titolo dello spettacolo curato da Magda Poli che ha ripercorso quegli anni drammatici facendoli rivivere attraverso le parole di testimoni che, mediante questo salto temporale, hanno voluto far luce sul presente, puntando il dito verso una realtà segnata dalla violenza e dall’ingiustizia.
L’intendo è dunque quello di far appello alla sensibilità, all’intelligenza e alla civiltà degli uomini con la speranza di suscitare in loro una riflessione sull’antisemitismo, sull’antirazzismo e sul significato della tolleranza e del rispetto dei diritti umani.

Google+
© Riproduzione Riservata

Copyright © 2004-2015 - Reg.Trib. Salerno n°1115 dal 23/09/2004 | CF: 95084570654 - P.IVA 01271180778

Magazine di informazione su Scuola, Università, Ricerca, Formazione, Lavoro
Attualità, Tendenza, Arts and Entertainment, Appunti, Web TV e Web Radio con foto, immagini e video.
Tutto quello che cercavi e devi sapere sui giovani e sulla loro vita.

Redazioni | Scrivi al direttore | Contatti | Collabora | Vuoi fare pubblicità? | Normativa interna | Norme legali e privacy | Foto | Area riservata |

Per offrirti la migliore esperienza possible questo sito utilizza cookies.
Continuando la navigazione sul sito acconsenti al loro impiego in conformità della nostra Cookie Policy