• Google+
  • Commenta
24 gennaio 2008

Milano, università per le pari opportunità

L’anno europeo delle Pari Opportunità. Il 2008 dovrà passare alla storia così. Almeno questi sono gli obiettivi dell’Unione EuropL’anno europeo delle Pari Opportunità. Il 2008 dovrà passare alla storia così. Almeno questi sono gli obiettivi dell’Unione Europea, che ha in mente una serie di iniziative per sensibilizzare ed avvicinare le numerose “diversità” che attraversano i popoli del Vecchio Continente. L’Università degli studi di Milano ha già risposto presente all’appello dell’Europa. L’ateneo milanese, infatti, ospiterà, fino all’8 Febbraio, una mostra dal titolo “Più Parità Più Felicità”, interamente dedicata alle discriminazioni quotidiane che subiscono fette della nostra popolazione. Piccole e grandi intolleranze di cui spesso nemmeno ci accorgiamo. La lodevole iniziativa dell’Università lombarda vuole evidenziare un connubio evidente tra felicità e pari opportunità. Due fattori direttamente proporzionali che necessariamente corrono sullo stesso binario. Nello specifico la mostra è dedicata a diverse aree tematiche dedicate a tre gruppi sociali che subiscono storicamente discriminazioni. I disabili, seguiti nella mostra in un percorso che si snoda attraverso la quotidianità delle loro giornate, tra casa, lavoro e tempo libero. Le donne, che subiscono ancora oggi nel mondo occidentale discriminazioni sul posto di lavoro, e troppo spesso sono vittime di stereotipi e violenze ingiustificate. I migranti, verso i quali continuano ad innalzarsi muri, invece di ponti. La mostra, allestita nel porticato di Largo Chinini verrà inaugurata il 24 Gennaio.

Google+
© Riproduzione Riservata

Copyright © 2004-2015 - Reg.Trib. Salerno n°1115 dal 23/09/2004 | CF: 95084570654 - P.IVA 01271180778

Magazine di informazione su Scuola, Università, Ricerca, Formazione, Lavoro
Attualità, Tendenza, Arts and Entertainment, Appunti, Web TV e Web Radio con foto, immagini e video.
Tutto quello che cercavi e devi sapere sui giovani e sulla loro vita.

Redazioni | Scrivi al direttore | Contatti | Collabora | Vuoi fare pubblicità? | Normativa interna | Norme legali e privacy | Foto | Area riservata |

Per offrirti la migliore esperienza possible questo sito utilizza cookies.
Continuando la navigazione sul sito acconsenti al loro impiego in conformità della nostra Cookie Policy