• Google+
  • Commenta
30 gennaio 2008

Unimore: affrontare i disturbi dell’apprendimento

E’ fissata per lunedì 4 febbraio 2008 la scadenza per iscriversi al corso di perfezionamento in “Psicopedagogia e rieducazione scolastica dei dE’ fissata per lunedì 4 febbraio 2008 la scadenza per iscriversi al corso di perfezionamento in “Psicopedagogia e rieducazione scolastica dei disturbi di apprendimento” organizzata dall’Università degli studi di Modena e Reggio Emilia. Il corso, aperto ad un massimo di 30 partecipanti, prepara figure competenti relativamente ai problemi di apprendimento nei bambini delle scuole dell’infanzia e primarie.

Ultimi giorni per iscriversi al corso di perfezionamento in“Psicopedagogia e rieducazione scolastica dei disturbi di apprendimento”, proposta formativa dell’Università degli studi di Modena e Reggio Emilia rivolta a coloro che vogliano approfondire e acquisire competenze specifiche per affrontare i problemi di apprendimento dei bambini fra i 3 e i 10 anni.

Scade infatti lunedì 4 febbraio 2008 la possibilità di iscriversi al corso organizzato dalla facoltà di Scienze della Formazione e dal Dipartimento di Scienze sociali cognitive e quantitative e aperto ai laureati in Pedagogia, Scienze dell’Educazione, Lettere e Filosofia, Psicologia, Scienze della Formazione del vecchio ordinamento, nonché ai possessori di laurea in Filosofia (Classe 29), Lettere (Classe 5), Scienze dell’educazione e della formazione (Classe 18), Scienze e tecniche psicologiche (Classe 34), Logopedia (classe SNT2).

Il corso si rivolge in particolar modo a coloro che già esercitino la professione di insegnanti presso le scuole dell’infanzie e le scuole elementari e a quanti, pur in possesso del solo diploma di scuola media superiore, esercitino la professione da non meno di 5 anni.

Le possibilità di partecipare al corso sono limitate ad un massimo di 30 iscritti, che dovranno versare un contributo di iscrizione di 1000 euro. Le attività prevedono 192 ore di insegnamento teorico distribuite su un arco temporale di 12 incontri e 100 ore di approfondimento individuale presso centri specializzati. Per facilitare la frequenza di chi già lavora le lezioni si terranno nel fine settimana tra venerdì pomeriggio e sabato.

Coloro che frequenteranno il corso raggiungeranno le necessarie competenze per impostare, nella scuola e nel confronto con bambini aventi difficoltà di apprendimento, percorsi di potenziamento delle fasi di acquisizione della letto-scrittura, del numero e del calcolo e per condurre, in accordo con gli specialisti, la rieducazione dei disturbi della lettura, della scrittura e del calcolo, anche impiegando supporti informatici.

Il bando e la domanda di ammissione possono essere scaricati dal sito www.unimore.it digitando di seguito su “offerta formativa e corsi di perfezionamento” e per informazioni ci si può rivolgere alla dott. ssa Maristella Scorza – Dipartimento di Scienze sociali, cognitive e quantitative via Allegri, 9 Reggio Emilia tel. 0522 523151, cell. 349 7532477, fax 0522 523055. E-mail: maristella.scorza@unimore.it.

Google+
© Riproduzione Riservata