• Google+
  • Commenta
30 gennaio 2008

Unimore: curiosità meteo su San Geminiano

San Geminiano anche quest’anno senza neve. Modena aspetta da 52 anni il ritorno della “barba bianca” e per quanto riguarda l’andamento meteo del mes
San Geminiano anche quest’anno senza neve. Modena aspetta da 52 anni il ritorno della “barba bianca” e per quanto riguarda l’andamento meteo del mese gennaio 2008 fa il bis del caldo record invernale. Per giovedì 31 gennaio prevista una giornata grigia e mite con ristagno di inquinanti. Peggioramento sabato con neve in montagna e piogge in pianura e miglioramento domenica.

San Geminiano 2008 chiuderà un mese di gennaio nuovamente record, un quasi-bis del caldo gennaio 2007 che ebbe una temperatura media di 7.2°C. Ormai non ci sono dubbi: il dato di temperatura media di gennaio 2008 si assesterà attorno ai 6.4°C e risulterà il secondo gennaio più caldo della storia meteorologica modenese. “La sensazione di molti – affermano i meteorologi dell’Osservatorio Geofisico del Dipartimento di Ingegneria dei Materiali e dell’Ambiente dell’Università degli studi di Modena e Reggio Emilia Luca Lombroso e Salvatore Quattrocchi – è stata forse di un gennaio freddo, ma non dimentichiamo che la media 1971-2000 sarebbe di 3°C e fino a 2 anni fa il massimo, del gennaio 1936, era stato di 5.8°C. Un nuovo record quindi che si commenta da solo e suona conferma dell’inequivocabile processo di riscaldamento globale e locale”.

Ma, numeri alla mano, quali sono le curiosità meteorologiche di San Geminiano? Tradizione vuole che San Geminiano sia un “Santo dalla barba bianca”, ma i dati storici dell’Osservatorio Geofisico non confermano questa credenza, smentita soprattutto negli ultimi caldi anni. La neve a Modena nel giorno di S. Geminiano manca infatti da ben 52 anni e più precisamente dal 31 gennaio 1956, quando caddero ben 27 cm di neve, che aprirono la strada al memorabile e gelido mese di febbraio dello stesso anno. Nel complesso il giorno del Patrono registra, poi, solo 8 nevicate dal 1830 al 2007 (e anche 2008 siccome è esclusa la speranza di neve) con deposito misurabile al suolo. Ben più bianca la barba di S. Antonio che storicamente ha contato 18 nevicate, l’ultima nel 2006. “La tradizione della barba bianca – commentano Luca Lombroso e Salvatore Quattrocchi – probabilmente nasce, quindi, non tanto dalla nevosità del giorno stesso ma, almeno un tempo, da quella dei giorni precedenti, che complice il freddo permaneva al suolo ben più a lungo delle effimere, pur se per alcuni fastidiose, nevicate del giorno d’oggi”.

Quanto meno infatti S. Geminiano dovrebbe essere un giorno freddo, ma quest’anno così non sarà. Basti pensare che il 31 gennaio a Modena si dovrebbe avere una temperatura minima di circa 0°C e una massima di 6°C, mentre le temperature previste dall’Osservatorio Geofisico universitario ci dicono che la notte la temperatura in città sarà attorno ai 5°C e la massima fra 8 e 10°C, vale a dire, alla notte avremo la temperature che dovrebbe esserci di giorno, o se si preferisce le temperature sono di 4-5° C sopra la media!

Quanto alle previsioni per questa giornata non si attendono né pioggia né neve, ma “solo” grigiori per nubi basse stratificate con speranza quanto meno che in giornata il sole faccia capolino fra foschie, banchi di nebbia e smog. Nubi residue al mattino e sole che si fa largo, invece, in montagna. Una perturbazione è attesa sabato, con piogge irregolari in pianura e un po’ di neve in montagna, ma nonostante la diminuzione di temperatura che ne seguirà, insieme al miglioramento di domenica, freddo vero non se ne prevede ancora per almeno 5-7 giorni.

Google+
© Riproduzione Riservata

Copyright © 2004-2015 - Reg.Trib. Salerno n°1115 dal 23/09/2004 | CF: 95084570654 - P.IVA 01271180778

Magazine di informazione su Scuola, Università, Ricerca, Formazione, Lavoro
Attualità, Tendenza, Arts and Entertainment, Appunti, Web TV e Web Radio con foto, immagini e video.
Tutto quello che cercavi e devi sapere sui giovani e sulla loro vita.

Redazioni | Scrivi al direttore | Contatti | Collabora | Vuoi fare pubblicità? | Normativa interna | Norme legali e privacy | Foto | Area riservata |

Per offrirti la migliore esperienza possible questo sito utilizza cookies.
Continuando la navigazione sul sito acconsenti al loro impiego in conformità della nostra Cookie Policy