• Google+
  • Commenta
10 gennaio 2008

Università di Perugia: Bioetica delle Scienze della vita e dell’ambiente

Entro il 31 gennaio si potrà presentare la candidatura per partecipare ad un Programma della durata di due settimane su Bioetica delle Scienz
Entro il 31 gennaio si potrà presentare la candidatura per partecipare ad un Programma della durata di due settimane su Bioetica delle Scienze della vita e dell’ambiente. Gli studenti dell’università di Perugia avranno questa possibilità insieme a 36 studenti provenienti da 10 Università europee. Al termine dello stage ai partecipanti potranno essere riconosciuti 6 crediti formativi universitari da utilizzare per attività a scelta dello studente. Possono partecipare gli studenti ad uno dei corsi di laurea o laurea magistrale specialistica attivati in una delle Facoltà di Agraria, Farmacia, Medicina e Chirurgia, Medicina Veterinaria e Scienze MM FF NN, nonché iscritti al corso di laurea internazionale “Applicazioni mediche delle biotecnologie”.
Il programma è stato approvato e finanziato dall’Unione Europa. Al corso saranno presenti la prof.sa Valeria Negri ed il prof. Alvaro Standardi ai quali gli interessati possono rivolgersi per avere informazioni inerenti le attività formative. Ai partecipanti potranno essere riconosciute in parte le spese per vitto ed alloggio che sono a carico dell’Università degli studi di Perugia e della UE, promotore del Progetto. Le modalità di partecipazione alla selezione sono riportate nel Bando affisso all’Albo Ufficiale dell’Ateneo nella Sede Centrale o consultabile all’indirizzo http://www.unipg.it/progcom nella Sezione scadenze Bandi.

Google+
© Riproduzione Riservata