• Google+
  • Commenta
3 gennaio 2008

Verona: Corso per Esperto di internazionalizzazione d’impresa con conoscenza di lingue orientali

Si apre il bando per la IV Edizione del Corso post-laurea per “Esperto di internazionalizzazione d’impresa con conoscenza di lingue orientali”, riservSi apre il bando per la IV Edizione del Corso post-laurea per “Esperto di internazionalizzazione d’impresa con conoscenza di lingue orientali”, riservato a Verona a 24 laureati con un’ottima conoscenza della lingua inglese e di una lingua orientale. Il corso si svolgerà presso la sede della Venice International University a San Servolo (VE) ed è gratuito, con la prevista assegnazione di 24 borse di studio. Il progetto è quello di formare degli Export Manager specializzati nelle realtà delle piccole e medie imprese, consorzi o associazioni che comunque abbiano nello scambio con l’estero l’epicentro del proprio lavoro. I mercati designati sono quelli dell’Asia in primis, subito seguiti dai Balcani e dall’Europa Orientale. A insindacabile giudizio dell’ ICE (Istituto nazionale per il Commercio Estero) potranno inoltre essere ammessi al corso, solo per la fase d’aula, degli uditori dipendenti di aziende, consorzi e associazioni impegnati nei processi di internazionalizzazione, ai quali potrà essere rilasciato un attestato di frequenza. Per avere un’idea della realtà che il corso preparerà ad affrontare basti sapere che le lingue in base a cui gli uditori saranno selezionati sono: cinese, arabo, giapponese, russo, serbo-croato-bosniaco, ceco, slovacco, ungherese, rumeno, polacco, bulgaro, albanese, turco, hindi, urdu. Il corso dura un totale ore di 1280.

Google+
© Riproduzione Riservata