• Google+
  • Commenta
25 febbraio 2008

Telepatia con i deceduti

Telepatia con i deceduti, romanzo d’esordio dello studente in legge dell’Università di Salerno e futuro pubblicista, Eduardo Vitolo, in uscita Telepatia con i deceduti, romanzo d’esordio dello studente in legge dell’Università di Salerno e futuro pubblicista, Eduardo Vitolo, in uscita agli inizi di febbraio per la Ibiskos Editrice Risolo di Empoli, Firenze ( casa editrice già nota per avere in catalogo lavori di Maurizio Costanzo, Oliviero Beha, Paolo Villaggio, Dacia Maraini etc.) narra con uno stile semplice e scevro di barocchismi e orpelli inutili, la storia di Anna, una persona ambigua, debole, opportunista, vittima di scelte dettate da un profondo egoismo e vuoto esistenziale. Dopo una disavventura dalle tinte fosche diventa, suo malgrado una medium, con un dono unico nel suo genere e di grande attenzione mediatica e popolare. Ma proprio durante una delle sue tante scorribande (a pagamento) in luoghi infestati e solitari con l’ennesimo opportunista di turno, il reporter locale Gigi, si imbatterà in Villa del Carro. Una magione labirintica e lugubre teatro delle gesta di un Serial Killer ante litteram ( Il Conte del Carro) durante la Prima Guerra Mondiale. Inutile dirlo che un essere inquieto e crudele dimora ancora nelle stanze vuote e polverose ed è pronto a soddisfare nuovamente la sua insaziabile sete di sangue e di cadaveri. Questa la trama. Come descrivere invece lo stile di questo futuro avvocato prestato al Noir? Lo stesso autore in più di un’occasione ( tra cui la Fiera del Libro di Roma, dicembre 2007, dove è stata presentata ufficialmente l’opera) ha definito le atmosfere dipinte nel libro come una sorta di crossover tra generi diversi e distanti ( La Ghost Story, il Noir, l’Horror più sanguinario e brutale, la novella esistenzialistica e drammatica) caratterizzato da uno stile di scrittura molto semplice e diretto. Insomma pagine sul filo del rasoio per una trama da palpitazioni di cui si apprezzerà la struttura scandita da continui flashback nel passato e ricca di atmosfere lugubri e spettrali che per il suo fascino da novella gotica di altri tempi potrebbe essere raccontata anche da un vostro parente ( diciamo un nonno và!) durante una veglia notturna davanti ad un camino scoppiettante attorniati da ombre informi e silenzi raggelanti.
Il libro può essere ordinato in libreria oppure direttamente presso l’autore contattandolo sulla sua casella mail edu.vitolo@libero.it e attraverso l’indirizzo www.myspace.com/eduardovitolo. Infine anche dal sito della casa editrice www.ibiskoseditricerisolo.it.
Eduardo Vitolo

Google+
© Riproduzione Riservata

Copyright © 2004-2015 - Reg.Trib. Salerno n°1115 dal 23/09/2004 | CF: 95084570654 - P.IVA 01271180778

Magazine di informazione su Scuola, Università, Ricerca, Formazione, Lavoro
Attualità, Tendenza, Arts and Entertainment, Appunti, Web TV e Web Radio con foto, immagini e video.
Tutto quello che cercavi e devi sapere sui giovani e sulla loro vita.

Redazioni | Scrivi al direttore | Contatti | Collabora | Vuoi fare pubblicità? | Normativa interna | Norme legali e privacy | Foto | Area riservata |

Per offrirti la migliore esperienza possible questo sito utilizza cookies.
Continuando la navigazione sul sito acconsenti al loro impiego in conformità della nostra Cookie Policy