• Google+
  • Commenta
12 marzo 2008

2000 euro per le migliori tesi sui diritti dei consumatori

Concorrenza sul mercato e diritti dei consumatori. Con una tesi di laurea specialistica o di dottorato su questi argomenti, c’è la possibilit&aConcorrenza sul mercato e diritti dei consumatori. Con una tesi di laurea specialistica o di dottorato su questi argomenti, c’è la possibilità di ricevere una borsa di studio di 2000 euro, grazie dall’iniziativa del Ministero dello Sviluppo Economico e della fondazione CRUI. La necessità di far fronte all’aumento indiscriminato dei prezzi a fronte di un’immobilità strutturale dei salari, è un tema scottante in questo periodo e per questo si prevede un grande successo partecipativo per il concorso. Oltretutto la domanda di partecipazione scade il 6 Ottobre 2008, periodo entro il quale potranno essere ammesse tutte le tesi discusse nell’anno 2007 fino alla data di scadenza della domanda. Ma la soddisfazione per i vincitori non sarà solo in denaro. I dieci autori premiati avranno la possibilità di effettuare uno stage di sei mesi presso il Ministero dello Sviluppo Economico. Un’opportunità importante da non lasciarsi sfuggire.

Google+
© Riproduzione Riservata