• Google+
  • Commenta
5 marzo 2008

Ancora un successo per “Porte aperte in Unicam”

Saranno oltre 1000 gli studenti degli istituti di istruzione superiore che nei giorni 6 e 7 marzo prossimi invaderanno pacificamente Camerino per

Saranno oltre 1000 gli studenti degli istituti di istruzione superiore che nei giorni 6 e 7 marzo prossimi invaderanno pacificamente Camerino per conoscere Unicam. I ragazzi, provenienti non solo dalle scuole della Regione Marche, ma anche dall’Umbria, Lazio, Abruzzo e Molise, parteciperanno infatti alla quinta edizione di “Porte Aperte in UNICAM”, iniziativa organizzata dall’Ateneo nell’ambito delle attività di orientamento alla scelta universitaria.

Dal 4 al 6 marzo, inoltre, studenti provenienti da scuole superiori di Macerata, Osimo, Benevento e Santeramo in Colle (BA), avranno anche la possibilità di frequentare gli “Stage in Unicam”, che rappresentano un primo contatto con il mondo universitario grazie alla partecipazione a lezioni e a progetti di ricerca al fianco dei docenti Unicam.

“Porte aperte in Unicam – sottolinea la prof.ssa Daniela Accili, Prorettore per i servizi agli studenti – è senz’altro l’iniziativa più importante che l’Università di Camerino organizza in tema di orientamento pre-universitario, dopo i numerosi appuntamenti che abbiamo nel corso dell’anno sia in Ateneo che nelle scuole superiori”.

L’iniziativa si svilupperà nel corso delle intere giornate e tutti i partecipanti potranno incontrare docenti, studenti e personale tecnico-amministrativo, che saranno presenti negli stand allestiti dalle cinque Facoltà Unicam e dai Servizi agli studenti, a cui rivolgere domande sui percorsi formativi e sulle agevolazioni che l’Ateneo propone, sui servizi dell’ERSU di Camerino e sulle opportunità offerte dal Centro Universitario Sportivo.
Gli studenti possono partecipare singolarmente, a gruppi, o con l’intera classe accompagnati dai loro insegnanti. E’ possibile inoltre venire a conoscere Unicam anche insieme ai propri genitori o amici.

Visto l’entusiasmo dei ragazzi, nel corso della scorsa edizione, per lo spazio “Un viaggio nelle professioni”, sarà di nuovo possibile seguire percorsi didattici integrati che permetteranno di individuare le figure professionali, tradizionali e nuove, espresse dai diversi corsi di studio. Potranno così capire il ruolo che queste figure professionali hanno nel mondo del lavoro, e cercare anche di capire quali sono le competenze richieste per coprire questi ruoli e quali i percorsi universitari che maggiormente permettono l’acquisizione di tali competenze.
I temi affrontati saranno: Comunicare oggi tra tecnologia e legge; Energia e Ambiente; Farmaco dalla A alla Z; Il pianeta che vive: effetto terremoto; Una ‘buona’ alimentazione: questione di gusti?; Viaggio nell’acqua.

La giornata si aprirà con un seminario sul tema “Costruire un progetto professionale nella società di oggi”, tenuto dal prof. Carlo Buzzi, sociologo e prorettore ai rapporti scuola-università dell’Università di Trento.
Gli stand saranno allestiti nel Palazzo ducale di Camerino, mentre i percorsi didattici saranno predisposti presso il Palazzo ducale e presso il Palazzo Arcivescovile. Per maggiori informazioni e dettagli del programma è possibile consultare le pagine web dedicate all’iniziativa all’indirizzo http://www.unicam.it/porteaperte2008

Google+
© Riproduzione Riservata

Copyright © 2004-2015 - Reg.Trib. Salerno n°1115 dal 23/09/2004 | CF: 95084570654 - P.IVA 01271180778

Magazine di informazione su Scuola, Università, Ricerca, Formazione, Lavoro
Attualità, Tendenza, Arts and Entertainment, Appunti, Web TV e Web Radio con foto, immagini e video.
Tutto quello che cercavi e devi sapere sui giovani e sulla loro vita.

Redazioni | Scrivi al direttore | Contatti | Collabora | Vuoi fare pubblicità? | Normativa interna | Norme legali e privacy | Foto | Area riservata |

Per offrirti la migliore esperienza possible questo sito utilizza cookies.
Continuando la navigazione sul sito acconsenti al loro impiego in conformità della nostra Cookie Policy