• Google+
  • Commenta
13 marzo 2008

Erasmus: italia bocciata

L’italia conquista la maglia nera come Paese meno ospitale per gli studenti stranieri che partecipano al progetto Erasmus. Le motivazioni che hanno
L’italia conquista la maglia nera come Paese meno ospitale per gli studenti stranieri che partecipano al progetto Erasmus. Le motivazioni che hanno portato a tale primato risiedono nella mancanza di ospitalità che il Bel Paese riserverebbe agli ospiti stranieri e non solo. L’Italia, infatti, secondo gli studenti che hanno compilato il questionario dell”associazione “Erasmus Student network Italia”, sarebbe molto costosa e a questo non corrisponderebbe uguale efficienza nelle strutture universitarie. Il 71% del campione intervistato, formato da 1500 studenti provenienti da 28 paesi differenti, ritiene che l’Università italiana sia peggiore di quella propria. Le cause per cui il nostro sistema universitario è stato così criticato sono diverse, a partire dall’irreperibilità delle informazioni fino ad arrivare all’incompetenza di alcuni docenti. Nonostante questo, però, l’Italia rimane uno dei paesi più gettonati per l’Erasmus e questo anche se i giovani sttudenti stranieri dicono che qui da noi comunicare è difficile visto che noi ignoriamo quasi totalmente l’inglese.

Google+
© Riproduzione Riservata