• Google+
  • Commenta
14 marzo 2008

Il teatro all’Università con 30 e lode

Il teatro incontra l’università: “Teatro 30 e lode !”, é un’intensa attività di promozione culturale, giunta quest’anno alla secoIl teatro incontra l’università: “Teatro 30 e lode !”, é un’intensa attività di promozione culturale, giunta quest’anno alla seconda edizione, realizzata in collaborazione con istituzioni pubbliche quali il Comune di Roma, l’unione Regionale Agis Lazio ed i trei atenei romani della Sapienza, Tor Vergata e Roma Tre per promuovere la cultura teatrale tra i giovani. Presso ognuna delle tre realtà universitarie é attivo un servizio di biglietteria per gli studenti dove poter acquistare i biglietti degli spettacoli ad un costo contenuto, con riduzioni fino al 50% sul prezzo pieno, ma non é tutto ! Infatti, per poter conoscere realmente la realtà teatrale, sono stati organizzati 20 incontri con registi, scenografi ed attori che illustreranno a tutti gli interessati la propria arte.
Giovedi 13 marzo é stata la volta di Mimmo Cuticchio, il più importante erede della tradizione dei cantastorie e dell’arte dei Pupi siciliani che, all’interno della Facoltà di Lettere e Filosofia di Tor Vergata, ha presentato lo spettacolo “Visita guidata all’opera dei Pupi” in scena fino al 15 marzo al Teatro Palladium a Roma.
Agli studenti universitari che acquistano la formula “Teatro 30 e lode!” è riservata una riduzione sul biglietto dello spettacolo che dà diritto a vedere 12 spettacoli a scelta tra quelli della stagione.
Per informazioni sull’iniziativa consultate il sito www.uniroma2.it oppure il sito www.spettacoloromano.it

Google+
© Riproduzione Riservata