• Google+
  • Commenta
20 marzo 2008

Lumsa, premio qualità

II edizione “Premio qualità pubbliche amministrazioni”: l’università Lumsa di Roma è tra le cinque finaliste. L’evento è oII edizione “Premio qualità pubbliche amministrazioni”: l’università Lumsa di Roma è tra le cinque finaliste. L’evento è organizzato da Ministro per le Riforme e l’Innovazione, Dipartimento Funzione Pubblica in collaborazione con Confidustria, Consiglio Nazionale Consumatori e Utenti (CNCU), l’Associazione Premio Qualità Italia (APQI) eil Formez.
Il Dipartimento della Funzione Pubblica, per l’occasione, ci tiene a sottolineare l’importanza dell’iniziativa al fine di instaurare una politica della meritocrazia, che metta in sana competizione e stimoli al miglioramento degli organi interni degli atenei italiani. Il tutto poi va inquadrato nell’ottica del piano nazionale 2007 – 2010 “Per un’amministrazione di qualità”, promosso dal ministro Nicolais. Il riconoscimento vuole evidenziare e portare alla luce la qualità delle prestazioni in ambito amministrativo di tutte quelle università che hanno saputo intraprendere percorsi efficaci e concreti, come la Lumsa appunto.
Ricordiamo inoltre che l’ateneo capitolino proprio l’anno scorso ha ricevuto la Certificazione ISO-9001: 2000 per la facoltà di Scienze della Formazione ed è vicina a ricevere la certificazione anche per le altre facoltà. L’ISO certifica la capacità del soggetto, in questo caso l’università, di soddisfare tutte le parti che la costituiscono.

Google+
© Riproduzione Riservata