• Google+
  • Commenta
27 marzo 2008

Stipulata una nuova convenzione tra Sapienza e Laziodisu

Questa mattina, presso il palazzo del Rettorato, Sapienza Università di Roma e Laziodisu hanno firmato una nuova convenzione che delinea l’evolQuesta mattina, presso il palazzo del Rettorato, Sapienza Università di Roma e Laziodisu hanno firmato una nuova convenzione che delinea l’evoluzione dei rapporti tra le due istituzioni. L’accordo consolida la collaborazione dell’Università con l’Agenzia per il diritto agli studi universitari nel Lazio, già parte attiva sin dall’inizio del progetto Blus, la Borsa lavoro università Sapienza al quale ha contribuito con la realizzazione del software di gestione e ospitando il back office presso i propri locali. La convenzione è stata firmata dal rettore della Sapienza Renato Guarini alla presenza dal prorettore alle Politiche per gli studenti Piero Lucisano, e dal direttore generale di Laziodisu Pierluigi Mazzella, accompagnato dal commissario dell’Agenzia Ornella Guglielmino e dal subcommissario Lucio Pagnoncelli. L’accordo conferma l’attenzione che l’assessorato alla Scuola, diritto allo studio e formazione, guidato da Silvia Costa, ha posto negli ultimi anni nei riguardi delle politiche per il diritto allo studio universitario gestite da Laziodisu, non solo assicurando i tradizionali istituti di garanzia, quali l’erogazione di borse di studio, ma allargando l’orizzonte anche ai servizi di orientamento sia in entrata che in uscita.

Google+
© Riproduzione Riservata