• Google+
  • Commenta
31 marzo 2008

Udine: Honsell si dimette, incarico a D’Aronco

Conferenza stampa molto calda quella di venerdì scorso presso Palazzo Florio. Nel corso della consueta presentazione alla stampa del bilancio cConferenza stampa molto calda quella di venerdì scorso presso Palazzo Florio. Nel corso della consueta presentazione alla stampa del bilancio consuntivo dell’Università degli studi di Udine il rettore Furio Honsell ha annunciato le proprie dimissioni per correre nelle liste del Partito Democratico per la carica di Sindaco del capoluogo friulano. Contestualmente alle dimissioni di Honsell, si è avuto il passaggio di consegne con il prorettore vicario, Maria Amalia D’Aronco.
All’incontro hanno partecipato il rettore uscente Furio Honsell, il prorettore vicario Maria Amalia D’Aronco, il direttore amministrativo Daniele Livon e la responsabile della ripartizione finanziaria, Mara Pugnale.
La presentazione del bilancio consuntivo si incanala nella strada della trasparenza avviata dall’ateneo. Da quattro anni, infatti, l’università di Udine presenta il proprio bilancio di previsione e, visto il successo dell’iniziativa, dal 2005 ha deciso di presentare anche quello consuntivo. Un’operazione di trasparenza che l’ateneo friulano ha realizzato per primo fra le amministrazioni pubbliche della città e che negli anni successivi è stata presa ad esempio anche da altri. Un’iniziativa che nasce da una volontà di rendere conto a tutti i cittadini le modalità di spesa. Il bilancio, infatti, viene presentato dopo aver riclassificato le spese a seconda della loro destinazione, un procedimento che è alla base della redazione di un vero e proprio bilancio sociale.

Google+
© Riproduzione Riservata